LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Spiagge, laccusa dei Verdi "Una sanatoria mascherata"
LUNED, 09 MAGGIO 2011 LA REPUBBLICA - Cronaca



Appello a Napolitano: larticolo 3 un condono degli abusi





Bonelli: una norma subdola, sottile ma terrificante

ROMA - Al quarto giorno di proteste sulla svendita delle spiagge italiane, i Verdi scoprono un altro passaggio delicato inserito nel decreto Tremonti. Si tratterebbe, sostengono gli ambientalisti, di una sanatoria su ci che stato costruito sulla battigia. Ristoranti, chioschi fissi, ma anche residence. Il villaggio dei vip a Fregene, mare di Roma, per esempio. E le residenze sul demanio in Sicilia, gli ecomostri cresciuti sulle battigie del paese. una norma subdola, sottile, ma terrificante, dice il presidente dei Verdi Angelo Bonelli.
Nellarticolo 3 del decreto sviluppo, che istituisce i distretti turistici, il comma 2 recita: Le edificazioni esistenti ovvero realizzate successivamente alla data di entrata in vigore del presente articolo, che risultano in violazione delle disposizioni di cui al comma 1, sono senzaltro acquisite di diritto alla propriet del demanio e abbattute in danno di colui che le ha realizzate. La norma cos scritta, sostengono i legali dei Verdi, in sostanza dice che solo gli immobili realizzati dopo lentrata in vigore della nuova legge saranno abbattuti sanando cos quelli realizzati precedentemente. Nella comprensione di un decreto scritto con ampie zone di ambiguit diventa decisivo il termine "ovvero", che in italiano significa due cose: "oppure" e "ossia". Nel primo caso il comma offrirebbe allo Stato maggiori possibilit di abbattimento dellesistente, nel secondo caso, "ossia", il dubbio sulla potenziale sanatoria prende corpo.
Visto i precedenti di questo governo, i Verdi hanno deciso di scrivere una memoria a Napolitano in cui si dice: Il governo ha inteso introdurre surrettiziamente una nuova sanatoria edilizia di carattere straordinario. Al presidente della Repubblica vengono segnalati, poi, altri due passaggi del decreto che, cos formulati, offrirebbero la possibilit di edificare entro i 300 metri dalla battigia saltando il ministero dei Beni culturali e, due, lasciano in regime di superficie anche gli edifici abusivi, introducendo per la prima volta una sanatoria dei manufatti abusivamente realizzati sul demanio.
(c.z.)



news

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

29-03-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 29 marzo 2020

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

Archivio news