LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Pompei, Santuario. Per i lavori servono altri due milioni
s.m.
Mattino - Napoli 9/5/2011

POMPEI. Vescovo in San Pietro in Vaticano il 10 gennaio 2004, dal 24 gennaio dello stesso anno alla guida del santuario mariano. Dall'altare, monsignor Carlo Liberati racconta la sua esperienza al cardinale Sodano: In questi sette anni trascorsi, insieme al consiglio e al contributo di qualche prezioso collaboratore, ho lavorato come non mai nella mia vita e ho imparato a fare ci che non sapevo neppure immaginare prima. Sottolinea che in un meticoloso esame di coscienza ha scoperto che la Divina Provvidenza e l'intercessione e la protezione continua della Beata Vergine Maria del S. Rosario ci hanno consentito di realizzare ben 25 nuove opere pubbliche. E poi ribadisce il senso di solitudine che, assicura, ha circondato il suo lavoro: Eminenza - continua il prelato - nell'indifferenza di tutte le autorit di questa regione, fatta eccezione delle Soprintendenze ai Beni artistici, architettonici, storici, archivistici, culturali, paesaggistici che ci consigliano, ci assistono, vigilano, ci danno le necessarie autorizzazioni e ci guardano con grande simpatia umana e ci incoraggiano, siamo a buon punto con il restauro della basilica. Le ringrazio dal profondo del cuore. La Madonna benedica i Soprintendenti e i loro collaboratori. Il restauro, dunque. L'arcivescovo prosegue spiegando come procedono i lavori, auspicando che presto possa venire a benedirli il Santo Padre: La Vergine Santissima sorrider nuovamente anche a lui dal suo trono di gloria, afferma. Gli angeli di inizio '900 che popolano il tamburo dell'abside saluteranno di nuovo, insieme agli ori fulgenti dei mosaici, ai dipinti dai fantasiosi colori napoletani, agli splendori delle cornici dorate e d'argento, agli archi sorridenti di putti pudichi, alle fantasiose inflorescenze dei verdi e rossi e azzurri vesuviani prorompenti di bellezza e tornati a parlare dell'incanto della vita. Di recente il vescovo aveva ribadito che l'opera, perla quale previsto un costo complessivo di cinque milioni, sar completata entro il 2011. Era da1 1939 aveva raccontato - che questo importante sito del culto mariano non veniva restaurato. Grazie anche ai miei studi di storia dell'arte, fin dal mio insediamento mi sono accorto del degrado: le tessere dei mosaici si stavano progressivamente staccando. I dipinti inoltre erano anneriti per colpa del fumo delle candele e dell'umidit. L'arcivescovo chiese l'intervento dell'allora ministro per i Beni culturali, Francesco Rutelli. Conoscevo Rutelli da quando era sindaco a Roma - ha detto il prelato - da lui ho ottenuto un primo finanziamento di due milioni di euro, di cui, per ora, ne stato speso solo uno. Poi ci sono i cinquecentomila euro donato dai fedeli. Sono riuscito a spendere cos poco perch ho seguito i lavori passo passo, salendo anche sulle impalcature. Ho detto gi al ministro Giancarlo Galan che mi servono altri due milioni.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news