LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

VENEZIA - Sgarbi show: Ecco la mia Biennale. A Roma presenta il progetto tra le contestazioni ma se la prende con tutti: dalla Curiger a Galan, dai giornalisti ai critici.
SERGIO FRIGO
IL GAZZETTINO 6 maggio 2011

II clou espositivo con 200 artisti. Poi 21 eventi, ma mancano i soldi. La battuta: Correggio va capito con l'eros del culatello

In una conferenza stampa sterminata, per durata e numero di testate presenti, segnata da vivaci contestazioni, ieri al Ministero dei beni culturali a Roma Vittorio Sgarbi ha finalmente presentato la "sua" Biennale, non senza - nell'ordine - polemizzare con "la mafia dei critici d'arte" (in particolare Bonito Oliva e Bonami), protestare col ministero "che non gli ha ancora dato un euro" e con Galan che "lo ha tradito", litigare con alcuni giornalisti insofferenti per le sue sexy divagazioni e per l'approccio "privatistico" della sua gestione ("Questa la mia Biennale"), polemizzare con Bice Curiger, curatrice della Biennale "maggiore", perch ha ottenuto in prestito i tre Tintoretto che saranno esposti nella rassegna ("Uno scandalo spostare un'opera come il "Trafugamento del corpo di San Marco" dall'Accademia all'Arsenale per compiacere la sua vanit", ha detto, dimenticando le peripezie da lui stesso inflitte alla "Tempesta" del Giorgione durante la sua soprintendenza)... E si potrebbe continuare a lungo, per la rabbia dei suoi detrattori e la gioia dei suoi estimatori, che ieri non gli hanno lesinato complimenti imbarazzanti, per "la sua poliedrica personalit", "l'immenso lavoro di ricerca", "le sue scelte coraggiose, inusuali e titaniche" (dalla presentazione), arrivando a sostenere (senza alcuna ironia!) che "il suo genio, che tutto il mondo riconosce, e la sua grandiosa visione giustificherebbero una Biennale dedicata solo a lui" (cos il Presidente della Fondazione di Roma Emanuele, che ha coordinato i 200 intellettuali che hanno selezionato i 200 artisti che saranno presenti all'Arsenale). Ma vediamo - sfrondato il campo dalle iperboli - che cosa sar questo moloch messo in piedi dal critico ferrarese, e a che punto stanno i lavori preparatori, a meno di un mese dal via. ARSENALE - Nel cuore dell'esposizione troveranno posto i 200 artisti di cui si detto: alcuni sono famosi anche se non necessariamente nelle "accademie" (da Giosetta Fioroni a Enzo Cucchi, da Gillo Dorfles a Michelangelo Pistoletto, da Tullio Pericoli a Oliviero Toscani, da Vanessa Beecroft ad Adriana Asti, da Sandro Chia ad Antonio Marras, o alla padovana Rabarama che per Sgarbi ammette di non conoscere). Molto pi famosi di loro sono per i segnalatori, fra i quali c' praticamente tutta l'intellighentia nazionale e oltre (da Augias a Zavoli, da Magris a Ben Jelloun a Italo Zannier, che ha scelto da solo una decina di fotografi, fra cui Luca Campigotto): ne risulta un quadro estremamente variegato e tutto da analizzare della creativit nazionale nell'ultimo decennio. Il padiglione ospiter anche il Museo della mafia, creato da Sgarbi a Salemi (dove sindaco) che offre il leitmotiv dell'esposizione "L'Arte non cosa nostra" ("n mia, n dei curatori"). Ma poich non tutti gli artisti ci staranno nel padiglione (allestito da Benedetta Tagliabue) probabile che alcune opere saranno esposte - simbolicamente e polemicamente - in alcuni canotti ormeggiati in bacino. GLI EVENTI SPECIALI - Dovevano essere 21, nella fervida fantasia di Sgarbi, ma pare che ne andranno in porto ben pochi: ci saranno altri 200 giovani allievi delle 23 Accademie d'arti d'Italia (alle Tese di San Cristoforo), probabilmente il Museo della Follia a Ca' Marcello, e Freud e Pirandello e Gino De Dominicis, tra Palazzo Grimani e Ca' d'Oro. Per il resto (dalle foto di Elton John al Canaletto a Hockney) al momento non ci sono n gli spazi n i fondi, avverte il direttore del ministero Antonia Pasqua Recchia, che ha anche annunciato che "per l'operazione stato stanziato complessivamente un milione di euro, compreso il compenso per il curatore". FUORI VENEZIA - Il grosso di una partecipazione italiana che mobilita in tutto oltre 2mila artisti ed parte integrante delle celebrazioni per i 150 anni dell'Unit sar allocato per fuori Venezia: nei capoluoghi di regione ma anche negli 89 istituti di cultura italiani all'estero: anche in questo caso la cifra sar l'estrema variet delle situazioni (localizzazioni, curatori, entit dei finanziamenti locali, numero di artisti esposti, date di inaugurazione) e la valorizzazione sia delle eccellenze che della creativit nascosta. Per quanto riguarda l'estero (coordinamento di Francesca Valente) il lavoro in fase avanzata: per l'Europa sono stati selezionati 106 artisti, per le Americhe 53 e per il resto del mondo 60. Ma Sgarbi si riservato anche la valorizzazione di 27 luoghi e iniziative che "rappresentano la creativit italiana meglio dei conati dei curatori": si va dal Centro Sociale Leoncavallo di Milano al labirinto di Franco Maria Ricci a Fontanellato al "museo del culatello" a Polesine Parmense, "perch non si pu capire il Correggio se non si conosce l'eros profondo del culatello".



news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news