LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

AREZZO Accordo con gli eredi: Vasari digitale.
13.02.2011 corriere di Arezzo



Iniziano i lavori per le celebrazioni del 500 anniversario: 200mila euro sulla casa. LArchivio sar consultabile in versione elettronica con touch-screen.


Casa Vasari Ancora pi bella nel 500esimo anniversario. E il direttore Michele Loffredo annuncia che lArchivio sar digitalizzato



Un accordo coi Festari c. E col destino del prezioso Archivio Vasari quantomai incerto - sballottato com dalle sirene russe - non cosa da poco. La Soprintendenza di Arezzo ha raggiunto lintesa con gli eredi che detengono la propriet per la digitalizzazione delle inestimabili carte. Entro Pasqua, quindi, sar possibile consultare gli scritti lasciati dal padre della storia dellarte attraverso modernissimi touch-screen, che permetteranno di sfogliare nel vero senso della parola, anche se solo virtualmente, le pagine. Il progetto rientra negli interventi da 200mila euro che la Soprintendenza ai beni culturali ha gi cominciato in Via XX settembre, proprio allinterno di quella che fu la casa dellartista aretino. Gi spettacolare con gli splendidi affreschi sui soffitti, abbellita con una vasta collezione di quadri manieristi della bottega vasariani. Una chicca che riesce a mettere insieme circa 18mila visitatori allanno. E sfogliando il quaderno delle presenze, scoprendo caratteri giapponesi, leggendo commenti di turisti brasiliani, scorrendo firme da ogni parte dItalia, ci si accorge quanto spesso chi ha la fortuna di vivere qui dimentichi i suoi tesori. Nel 500esimo anniversario della nascita- rivela il dottor Michele Loffredo, neo-insediato direttore di Casa Vasari e responsabile della Soprintendenza per Arezzo e il Valdarno - vogliamo adeguare la struttura ai canoni museali. Lingresso al museo sar gratuito fino al 14 marzo, dal momento che mancheranno alcuni quadri per la ritinteggiatura delle pareti.

Il grosso degli interventi: un ulteriore bagno, un ascensore utilizzabile dalle persone disabili, la biglietteria, un bookshop, una sala didattica nella quale ai visitatori saranno fornite informazioni sul Vasari e sulla casa dallo stesso artista, che sar riprodotto con un ologramma. In pi, abbiamo raggiunto laccordo con alcuni enti per la risistemazione del giardino. Non che sia in pessime condizioni, per vogliamo fare qualcosa di meglio. Lidea di creare un vero e proprio percorso: dal momento che la casa non pu ospitare pi di 25 visitatori per volta, mentre alcuni fanno il giro delle stanze, altri sostano nella sala didattica per prepararsi alla visita.

Lobiettivo quindi quello di migliorare ancora il numero di 18mila turisti annuali che accedono a Casa Vasari, nel 500esimo anniversario dalla nascita della grande figura rinascimentale. Idee, progetti e, perch no, anche finanze per invitare la citt a riscoprire uno dei suoi pi illustri figli, il vero padre della storia dellarte moderna. Se poi, comunque vada a finire la telenovela sullinestimabile Archivio, si venisse a sapere che le preziosissime carte rimarranno in citt, sarebbe davvero un bel regalo per tutti. Il modo migliore per festeggiare i 500 anni dalla nascita di Giorgio Vasari

Alessandro Veltroni



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news