LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

La deroga alle Eolie vale 11 milioni Ecco i progetti per i nuovi alberghi
E. La.
GIORNALE DI SICILIA 26 OTT 2004





PALERMO. Un voto che vale 11 milioni di euro. Ecco quanto pesa l'articolo li della legge di variazione di bilancio votata gioved notte da Sala d'Ercole, quello che ha liberato dai vincoli del piano paesistico i progetti d'investimento nelle isole Eolie, alberghi, sette a Lipari e uno a Vulcano.
Quattro da fare ex novo, quattro da ristrutturare.
Ecco quanto costano le otto opere finite al centro di una polemica che ha travalicato i confi ni. Nuova aggressione al territorio in alcuni fra gli angoli pi suggestivi della Sicilia? Governo regionale spaccato, tre ministri indignati (Matteoli.UrbanieAlemanno .vertici dell'Unesco pronti a inviare propn ispettori per stabilire se le Eolie debbano ri manere nell'elenco dei siti dichiarati patrimonio dell'umanit.
Ma cosa sono questi progetti? Il pi grande, quello di Vulcano, riguarda un albergo termale di 65 stanze in localit Porto ponente, stato presentato dalia ditta Pietro Barbaro di Palermo e prevede u n investimento da 5 milioni di euro. Gli altri sono progetti meno pretenziosi, seppur significativi. Come quelli in localit Balestrieri, collina con vista sul litorale di Marina Lunga: un residence con 15 piccoli appartamenti divisi jpfte fabbricati su due piani (ditta Lo Sinno); due fabbricati seminterrati a due elevazioni, che dovrebbero servire alcuni alloggi monofamiliari, per i quali si ipotizza anche la costruzione di una nuova strada d accesso (ditta Isole). Tra i progetti sbloccati dal voto dell'Ars c' pure l'ampliamento del Saracen Park Hotel, tra le ginestre di San Nicola: 12 stanze in pi, che deriverebbero d<:l recupero di tre fabbricati e dalla costruz ione di tre nuovi edifici. Sul promontorio di Capistello, proprio di fron te a Vulcano, previsto il recupero di sette fabbricati, pi due nuovi di zecca (ditta Antonino Russo). A Candidi, un vallone verde dove scorre un torrente, c' un antico albergo (Poseidon) che dovrebbe arricchirsi di dodici stanze. La soprueleva-zione di un albergo a San Leonardo (di tta Costa) e l'ampliamento di una struttura ricettiva gi esistente con un nuovo edificio a due piani (Villa Cortese) completano il lotto dei progetti dello scandalo. Strutture basse, immerse nel verde, che accoglierebbero 300 nuovi posti letto: non grattacieli. Questo si deduce dai progetti, che risalgono aila fine degli anni '90 e rientrano nel patto territoriale delle Eolie finanziato alla fine del 2001.
Fra la presentazione dei progetti e il decreto di finanziamento del ministero dei le attivit produttive per entrato in vigore, nel marzo del 2001, il piano paesistico, che definisce le aree interessate zone di mantenimento agricolo. L non si potrebbe costruire. Ma l'Ars adesso ha votato la deroga della discordia, che scavalca il piano e consegna a una conferenza dei servizi costi tuita da funzionari di due assessorati regionali (Beni Culturali e Territorio) la possibilit di decidere, caso per caso, quali opere realizzare.



news

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

20-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 20 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news