LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA Tesori rischiano di sparire. Tra le emergenze pi note il campanile della cattedrale e i ruderi del castello
LA SICILIA Domenica 21 Novembre 2010 Enna, pagina 43






Nicosia. "Sono preoccupato per la sorte di tanti beni architettonici della nostra citt. Quanto accaduto a Pompei e adesso a Gela deve far alzare il livello di guardia a ciascuno di noi". Sono le parole del sindaco Antonello Catania che ha recentemente incontrato la soprintendente Fulvia Caffo per discutere delle due emergenze pi note, il campanile della cattedrale ed i ruderi del castello. "Si tratta di una corsa contro il tempo - spiega Catania - perch sappiamo che ogni nuova pioggia aggrava le condizioni gi precarie di quanto rimane del nostro castello, cos come bisogna far presto per il consolidamento della torre campanaria, perch pi tempo trascorre pi difficile diviene l'intervento. Ma ci sono anche altri beni artistici che si stanno letteralmente disfacendo e per i quali non esiste alcun piano di intervento".
Quali secondo lei le emergenze?
"Il campanile di San Michele, definito tanto dal nostro Ufficio tecnico quanto dal Genio civile, ad altissimo rischio anche di cedimento strutturale. Mi preoccupa la mancanza di un progetto e la circostanza che non ci sono fondi disponibili per la messa in sicurezza almeno dell'impalcatura, ormai fatiscente ed essa stessa pericolante. Credo che sia il bene, insieme ai ruderi del maniero e la torre della cattedrale, sul quale bisogna intervenire immediatamente".
Pensa ci siano rischi di crollo?
"Non voglio essere allarmista ma ritengo che tanto l'area del castello quanto l'impalcatura di San Michele, costituiscano un pericolo anche per la pubblica incolumit. Ovviamente come sindaco ho anche l'obbligo di salvaguardare persone e cose. Credo vada affrontata in tempi brevi anche la questione della chiesa del Santissimo Salvatore, per la quale, tra l'altro esiste un progetto che manca della copertura finanziaria. Le emergenze artistiche sono tante e rischiamo concretamente di vedere perduti in pochi decenni capolavori che sono la nostra storia. Stanno scomparendo gli affreschi di San Calogero che necessita di un intervento di recupero del soffitto a cassettoni, e anche siti rupestri di inestimabile valore".
Cosa chiede e come intende operare?
"Chieder il supporto delle associazioni come Legambiente, Sicilia Antica e Comitati cittadini per la difesa del nostro patrimonio, di segnalare tutti i beni a rischio. Con la loro collaborazione voglio che il nostro Utc stili schede sintetiche secondo una scala di priorit da sottoporre e discutere con la soprintendenza. Come sindaco posso impegnarmi affinch il Comune si attivi per ricercare tutti i possibili finanziamenti. So, per, quanto siano lunghi i tempi e temo che in alcuni casi, ammesso che si recupereranno le somme, queste arriveranno troppo tardi".
Giulia Martorana


21/11/2010



news

18-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news