LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Voli all'infrarosso per salvare Pompei
Vincenzo Esposito
Corriere del Mezzogiorno - Napoli 20/11/2010

L'iniziativa dopo l'appello del sindaco. I dati alla Sun che elaborer una mappa delle priorit
Domus a rischio, partito il monitoraggio della Guardia di Finanza

NAPOLI - La Guardia di Finanza torna a Pompei, stavolta non per il corso fantasma da settecentomila euro che ha visto 266 indagati. Ma per volare sull'area archeologica con un aereo dotato di un sistema ad altissima tecnologia e individuare tutte le case a rischio della citt pliniana. L'operazione non nata per imput del ministero dei Beni culturali, ma su richiesta del sindaco, Claudio D'Alessio che ieri mattina ha fatto il volo inaugurale sul velivolo delle fiamme gialle. Un monitoraggio aereo cominciato ieri e che raccoglier dati importanti per capire lo stato di salute dell'area archeologica che ogni anno ospita oltre due milioni di visitatori e incassa 22 milioni di euro. I rilevamenti verranno poi elaborati dalla facolt di Architettura della Seconda universit di Napoli. I risultati saranno illustrati dal preside Carmine Gambardella in settimana, forse gi al convegno della Reggia di Caserta su Terrae Motus, che si terr il 23 novembre (ricorrenza del sisma). L'aereo fa parte della flotta del Gruppo di esplorazione aeromarittima del Comando operativo aeronavale della Guardia di Finanza di Pratica di Mare, ed stato dislocato a Capodichino. Con due missioni quotidiane proceder ad un'accurata mappatura del territorio pompeiano utilizzando sofisticati sistemi di telerilevamento all'infrarosso, al fine di misurare lo stato di salute del suolo e delle case per evitare che vi sia un'altra Domus dei Gladiatori da raccogliere col cucchiaino.
Un lavoro di massima precisione e importanza - spiega il colonnello Camillo Passalacqua, comandante del gruppo. L'aereo dotato di un sensore che si chiama Daedalus 3500 che legge la riflettenza sul canale infrarosso e ultravioletto. In pratica in grado di rilevare infiltrazioni d'acqua nelle domus pompeiane e la presenza di sacche idriche sotto le fondamenta. Ieri abbiamo fatto un secondo volo dopo il tramonto perch il sistema funziona meglio con il buio. Stiamo gi elaborando i primi risultati e luned consegneremo la prima tranche dei dati alla Sun. A bordo del velivolo, oltre ai tecnici della Guardia di Finanza, presente una equipe di esperti scientifici della Seconda Universit di Napoli guidata dal preside Carmine Gambardella, che si occuper poi della elaborazione dei dati raccolti e della stesura della mappa del rischio a Pompei. Ho molta fiducia in questo sistema - spiega il capitano pilota Giuseppe Casbarra - ha sempre dato ottimi risultati. Soddisfatto Claudio D'Alessio: Sono sindaco di Pompei - ha detto da sette anni e finora non ho mai visto la giusta attenzione agli Scavi da parte di governo e Regione. Questo crollo servito perch finalmente le istituzioni si occupassero dell'area archeologica. Bisogna capire che i beni culturali di Pompei, insieme con quelli presenti in altre importanti citt, sono il vero motore dell'economia della Campania.



news

04-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 4 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news