LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Musei chiusi, o gratis, per salvare la cultura
Simona Antonucci
Il Messaggero 5/11/2010

Questa è un reazione al clima di degrado del Paese. Le tre norme che dispongono tagli drastici alle spese per l'organizzazione di mostre vanno inserite in un contesto di insoddisfazione più profondo. Noi, con questa giornata di protesta in difesa del diritto alla cultura, vogliamo dimostrare che c'è un'altra Italia, che non ci sta». Roberto Grossi, presidente di Federculture, dal foyer dell'Auditorium, proprio di fronte al red carpet da cui è partita la manifestazione dei 100autori contro i tagli, annuncia la mobilitazione nazionale di musei, biblioteche, siti archeologici, luoghi di spettacolo. il 12 le attività si fermeranno (totalmente o parzialmente) in tutta Italia. Nel mirino della protesta, politicamente trasversale, le norme inserite all'interno della Finanziaria che prevedono un tetto pan al 20 per cento, rispetto al 2009, per l'organizzazione delle mostre (di fatto un taglio dell'80 per cento), che obbligano i comuni sotto i 30.000 abitanti allo scioglimento di società costituite dagli stessi; che fissano limiti alla composizione dei consigli di amministrazione, ostacolando la partecipazione dei privati alla gestione delle aziende culturali. Le adesioni si moltiplicano: si conferma la chiusura dei Capitolini, Palazzo delle Esposizioni, del Macro, Macro Future e Pelanda, di Palazzo Braschi, Chiostro del Bramante, Casa del Cinema e del Jazz. E poi: Milano porta in Giunta l'ipotesi di aprire tutte le sedi civiche gratuitamente, il vicepresidente del Fai, Magnifico, dichiara che i loro 21 siti (tra cui Villa Gregoriana a Tivoli e Villa Necchi a Milano) osserveranno la serrata totale, così come la Cappella degli Scrovegni di Padova, i musei civici fiorentini, genovesi... La Fondazione Maxxi aprirà un'ora più tardi, la Fondazione Musica per Roma a partire da oggi, distribuirà gratuitamente (fino a esaurimento posti), i biglietti per il concerto Gabriele Cohen Jewish Experience di venerdì 12. «Siamo in grave difficoltà - aggiunge Ranieri, coordinatore degli assessori alla Cultura italiani e assessore al Comune di Genova - . Il bilancio complessivo del ministero della Cultura è sotto del tre per cento rispetto al bilancio nazionale. Nel 2011 potrà andare solo peggio. E in più ci sono i tagli agli enti locali che in percentuale spendono più dello Stato. Ne soffriranno maggiormente i comuni che hanno investito di più e meglio». «Questa non è un'azione generica - interviene Umberto Croppi, assessore alla Cultura di Roma - ma ha uno scopo specifico. Mandare una cartolina al legislatore affinché ci inviti intorno a un tavolo. Se domani Tremonti ci chiamasse la manifestazione potrebbe non esserci più. Queste norme assurde non producono risparmi ma danni diretti all'erario, al fisco sotto forma di mancato introito di Iva e Irpef. E questa coralità non ha precedenti. Va rivista la scala delle priorità. La cultura deve essere messa nell'agenda grande».



news

28-08-2021
Allarme Archivio Centrale dello Stato. La petizione disponibile su change.org

22-07-2021
Corte costituzionale: sentenza su beni paesaggistici

20-07-2021
Piano strategico grandi progetti beni culturali: raccomandazioni sul decreto per la rimodulazione 2020

18-07-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 Luglio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

Archivio news