LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FIRENZE - Giotto, un trasloco-kolossal
MARA AMOREVOLI
La Repubblica 29-10-10, pagina 9 sezione FIRENZE



NON stato un volo sotto gli occhi del mondo come fu per il Perseo di Cellini, quando a giugno del 2000 fu ricollocato in piazza della Signoria. E' mancata la folla, ma non le emozioni, quando la grande Croce dipinta da Giotto, ingabbiata e incartata nel cellophane bianco come un immenso pacchetto, ha varcato la soglia delle chiesa di Ognissanti. Ore 10.30 di ieri: le note dell' organo suonato da una delle suore francescane, gli occhi attenti dei funzionari dell' Opificio delle Pietre Dure al millimetrico passaggio sotto la porta, le mani ferme sul carrello di una decina di operai dell' impresa Arteria. Lentamente la processione di addetti ai lavori attraversa la navata per riportare, dopo 10 anni di assenza, il crocifisso nella nuova collocazione della cappella di sinistra. Gi dalle 9 una piccola folla si era radunata in attesa in piazza Ognissanti. Carabinieri, curiosi, turisti e vigili per deviare il traffico da Borgo Ognissanti sul lungarno, fotografi e tiv. Il grande camion arrivato scortato dalla polizia prima delle 10, e ha depositato il prezioso carico di 450 chilogrammi, bloccato in una gabbia di legno, avvitata su gi un piano inclinato fissato ad un carrello basculante. Manovre semplici a vedersi, che tuttavia preoccupavano la restauratrice Paola Bracco, il direttore dell' Opificio Marco Ciatti, in prima linea nelle operazioni di scarico e trasporto con il caposquadra di Arteria Carmine Pepe. Una volta in chiesa, la parte pi delicata stato alzare il pesante legno che, liberato dagli involucri, mostra l' oro, il blu e i rosso vivi dei colori recuperati con il restauro, bench ingabbiato ancora nei supporti. Alle 11.45 ha preso il volo, imbracato con le cinghie, sospeso alle catene di un paranco. Ora dobbiamo girarlo, collocarlo sul supporto metallico dove sar appeso per i 4 anelli in ferro osserva Ciatti, mentre una dozzina di operai dello staff di Arteria movimentano il crocifisso, lo liberano dalla gabbia. Alle 13 gi in sicurezza. Il tempo di una sosta, di un panino, e alle 15 .10 la Croce issata, sfolgorante di nuova luce. Tirano il fiato tutti: E' andata bene, non si mosso nulla, la superficie pittorica integra- afferma Ciatti- Ora mancano solo le nuove luci, saranno sistemate marted prossimo. Per le suore e i padri francescani di Ognissanti gran festa. Magari ora chiederemo che ci restituiscano anche la Maest esposta agli Uffizi scherza padre Serafino, sapendo bene che una battaglia persa. La festa per restituzione della Croce sar il 6 novembre, con la messa solenne alle 16 celebrata dall' arcivescovo Betori.



news

15-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 15 giugno 2019

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

Archivio news