LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Venezia. Palacinema, doppia stangata
Lorenzo Mayer
Il Gazzettino Venezia 27/10/2010

Conti in rosso. Boccata d'ossigeno per il Comune: 11 milioni per il mercato di via Torino Venezia. Palacinema, doppia stangata. Il governo: mancano 41 milioni. E slitta la vendita dell'ex ospedale

PALACINEMA. C' una differenza di oltre 41 milioni di euro tra i costi preventivati e le risorse ad oggi disponibili per la costruzione del nuovo Palacinema del Lido. Lo scrive il governo, rispondendo all'interrogazione dell'on. veneziano Giuseppe Giulietti che chiedeva chiarimenti. Da registrare lo sfogo di Gianfranco Mossetto (Est Capital). Impossibile lavorare al Lido.
VIA TORINO Intanto il Comune tira un sospiro di sollievo dopo che la Campus, interessata all'area del mercato ortofrutticolo di via Torino, ha versato la seconda tranche di 11 milioni di euro per l'acquisizione dei terreni.

C' una differenza di oltre 41 milioni di euro tra i costi preventivati e le risorse ad oggi disponibili per la costruzione del nuovo Palacinema del Lido. Lo scrive il governo, rispondendo all'interrogazione parlamentare dell'onorevole veneziano, Giuseppe Giulietti, portavoce di Articolo 21. La risposta arrivata ieri pomeriggio, durante la commissione Cultura della Camera, per bocca del sottosegretario alla Protezione civile, Guido Viceconte, presente in aula pure il sottosegretario ai Beni culturali, Francesco Giro. La replica consiste in un documento, di quattro cartelle, che da oggi (mercoled) verr pubblicato anche on line nel sito della Camera dei Deputati. II documento offre spunti importanti: anzitutto l'ammissione che sia in corso una rimodulazione del progetto, poi che vi siano dei ritardi, che per oggi non sono ancora quantificabili. Contrattempi che ad oggi hanno portato a una nuova sospensione dei lavori, per il rinvenimento di amianto, ma che non sono tali n da dichiarare la sospensione dell'opera, n da valutare una chiusura della fase commissariale. Dunque si va avanti, con un atto di conferma e fiducia verso l'operato del commissario Vincenzo Spaziante. Risposte che, tuttavia, non hanno confortato Giulietti, che, nell'interrogazione, chiedeva date certe sulla fine dell'opera. Nel testo, invece, non compare nessuna indicazione temporale. Non posso che considerarmi radicalmente insoddisfatto della risposta ricevuta all'interrogazione - commenta Giulietti - in quanto non c' alcuna indicazione sulla data di prevista per la fine dei lavori. II documento semplicemente una relazione, sicuramente seria e dettagliata, probabilmente predisposta dallo stesso commissario, che racconta, con seriet e dettagli, tutto l'excursus dell'opera ma non dice cosa e quando verr consegnata. A questo punto chiedo al ministro Bondi che convochi urgentemente una Conferenza dei servizi per fare, con tutti gli enti preposti, il punto sulla vicenda. Ormai pare assodato, infatti, che il progetto non potr essere pi quello previsto inizialmente e che vi saranno ritardi che attualmente, lo stesso governo, ha ammesso non ancora impossibile quantificare.



news

16-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 giugno 2019

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

Archivio news