LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Vigevano, la biblioteca non si fa pi
Simona Marchetti
Avvenire - Milano 26/10/2010

Maschio del Castello, il Comune rinuncia al progetto gi sottoscritto. E polemica

Il Maschio del Castello di Vigevano non pi destinato a ospitare le biblioteche cittadine, anche se i restauri gi in corso continuano. L'amministrazione leghista, guidata dal sindaco Andrea Sala, ha infatti deciso di rescindere il contratto per la fornitura degli arredi stipulato dalla precedente giunta, pur pagando una penale di oltre 20mila euro, mettendo cos fine al progetto di trasferire le biblioteche in Castello. L'assessore alla cultura Giorgio Forni ha infatti intenzione di ridefinire con la Soprintendenza le varie destinazioni d'uso dell'edificio, nato in epoca medievale e ampliato e abbellito dalle famiglie Visconti e Sforza fino a trasformarlo nel pi grande complesso fortificato d'Europa, su cui svetta la torre di Donato Bramante. Un insieme di edifici in parte gi utilizzati per scopi culturali anche molto diversi tra di loro, e in parte in perenne attesa di restauro: l'intervento di sistemazione del Maschio sembrava destinato a mettere un punto fermo, ma la scelta di collocare nell'ara pi prestigiosa del palazzo ducale le biblioteche non ha incontrato il favore dell'attuale amministrazione, anche a causa di motivi tecnici come alcuni ritrovamenti archeologici che hanno creato problemi al progetto; si vorrebbe quindi destinare le ampie sale a scopi pi remunerativi dal punto di vista turistico, ma non ancora resi noti. Il 5 novembre previsto l'incontro dell'assessore alla cultura con i rappresentanti delle Soprintendenze ai beni architettonici e ai beni artistici, nonch della biblioteca Braidense, che qui ha un deposito, per ottenere risposte in merito al futuro del Castello. Un confronto importante, tanto che lo stesso Forni ha annunciato che potrebbe ricorrere addirittura ad una sorta di occupazione del Castello in caso non ottenesse ci che il Comune chiede. Solo da poco pi di una decina d'anni la citt ha ripreso possesso del maniero, sede militare fino al1968. Nel 1978 iniziarono i lavori di recupero tuttora in corso. E alla fine degli anni 90 stato siglato un accordo con il ministero dei Beni Culturali e la Regione per arrivare a un suo riutilizzo e a una sua riapertura.



news

22-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news