LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Pompei, suoni e sapori. E la soprintendenza s'accorda col Comune
Angelo Lomonaco
Corriere del Mezzogiorno - Napoli 26/10/2010

Prima ancora di cominciare, gi un successo. Infatti per l'appuntamento d'esordio di Suoni e Sapori alle Terme Suburbane, in programma stasera dalle 19 alle 23 negli Scavi di Pompei, le prenotazioni sono gi esaurite. Ma nessuna paura, l'iniziativa gratuita si replica i130 novembre e i128 dicembre. Il nuovo calendario di visite che rientra nei Marted in Arte, con aperture straordinarie e gratuite ai siti archeologici e museali particolarmente interessante perch accompagna allo straordinario fascino notturno dei siti illuminati anche, appunto, suoni e sapori. Sar possibile degustare i prodotti della gastronomia locale vesuviana nel suggestivo complesso monumentale delle Terme Suburbane, in un progetto globale di rilancio turistico di tutta l'area in virt di una inedita collaborazione tra la Soprintendenza Speciale per i beni archeologici di Napoli e Pompei e la Citt di Pompei. Il progetto, infatti, stato presentato alcuni giorni fa dal sindaco Claudio D'Alessio, dalla nuova soprintendente Jeannette Papadopoulos e dal direttore degli Scavi Antonio Varone, per la prima volta insieme. Proprio mentre l'assessore regionale Giuseppe De Mita presentava le iniziative per Pompei alla fiera del turismo in corso a Rimini. La soprintendente Papadopoulos ha sottolineato che si sta mettendo a frutto un lavoro cominciato prima del suo recentissimo arrivo a Pompei. Mentre il sindaco D'Alessio, ex Pd e ora esponente dell'Udc, ha molto tenuto a rimarcare che nell'operazione rilancio coinvolta l'opposizione consiliare, tanto da aver affidato un ruolo significativo nell'organizzazione al consigliere del Pdl Michele Genovese. Il quale ha a sua volta spiegato che si punta ad attrarre e coinvolgere non solo i turisti, naturalmente, ma gli stessi pompeiani per creare un rapporto pi stretto e una sinergia tra la citt antica e quella moderna. L'appuntamento di stasera stato possibile anche grazie alla partecipazione di sei aziende eno-gastronomiche e di ristorazione, gli stand delle quali, disposti nello spazio antistante le Terme, accoglieranno i visitatori con i loro prodotti al termine del percorso all'interno di uno degli edifici termali pubblici pi imponenti di et augustea, nel quale saranno accompagnati dal suono di un'arpa. Gli sponsor sono l'Airav (Associazione imprenditori ristoratori e albergatori vesuviani), il caseificio Raimo, il panificio Esposito, la pasticceria Gabbiano, il pastificio Arte e Pasta e la casa vinicola Antiche Vigne Pompeiane. Quindi, dopo la riscoperta di quelle che una volta erano chiamate terme del piacere, soprattutto per gli affreschi erotici negli spogliatoi, si passer ai piaceri del palato: dal vino alla mozzarella, dalla pasta ai prodotti dolciari. Per stasera per, si diceva, non c' pi possibilit di partecipare al tour: conviene annotare subito il numero di telefono al quale rivolgersi per prenotare per fine novembre e fine dicembre, e cio 081.8575220.



news

22-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news