LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ERB. Tesori della chiesa recuperati con lavori durati solo un anno
Marted 26 Ottobre 2010 PROVINCIA Pagina 27 L'ARENA

La parrocchia di San Giovanni Battista del '700 rimessa a nuovo con interventi seguiti dalla Soprintendenza

Ripuliti gli affreschi, l'orologio del campanile e rifatto il tetto Il parroco don Pizzini: Adesso come entrare in una casa

stato un restauro a tempo di record quello della chiesa San Giovanni Battista, parrocchiale di Erb. I lavori, iniziati nel novembre del 2009, si sono conclusi con la grande inaugurazione organizzata in tre momenti di incontro.
Venerd alle ore 20.30 nella Sala Noi stato presentato il lavoro di restauro. Sabato alle 18 stata celebrata la messa solenne da monsignor Giuseppe Zenti, vescovo di Verona. Domenica alle 20.30 si tenuto un concerto musicale.
Nell'arco dimeno di un anno, la chiesa settecentesca, in estrema necessit di risanamento, stata riportata ad una magnificenza solenne. Non stata un'operazione mirata a restituire l'immagine della chiesa come era all'inizio del '700, ma a dare una pulizia e una lucentezza che potessero invogliare i fedeli ad entrare, a sentirsi bene come a casa. Prima era impossibile perch l'oscurit delle pareti, lo sporco che da decenni si era depositato non davano adito ad una buona accoglienza, dice il parroco uscente don Luigi Pizzini che sar sostituito, dopo l'inaugurazione, da un nuovo parroco.
I lavori sono stati imponenti ma anche minuziosi come per la messa in ordine della parte decorativa globale, di Giuseppe Resi, con l'affresco la Predica di San Giovanni" nella volta, la Cena di Emmaus" nella lunetta, gli affreschi delle paraste, la spugnatura su fondi architettonici.
Infatti l'interno della chiesa era stato pensato con una continuit decorativa, come un unicum di grande armonia, spiega l'architetto Paolo Giacomelli, che ha seguito l'intero restauro della parrocchia.
Tutto edificio stato risanato. All'esterno con un lavoro di deumidificazione, con il rifacimento del tetto, la sistemazione del campanile, della cuspide, con la pulizia dell'orologio, con la ridipintura originale della facciata. stata realizzata anche una rampa di accesso per i disabili.
All'interno, oltre agli interventi sui lavori del Resi, sono stati sistemati e ripuliti il soffitto, le pareti, gli altari laterali. Sono state sostituite le vetrate che con la loro luminosit conferiscono un valore aggiunto agli affreschi.
E installato un impianto di illuminazione che permette l'utilizzo della chiesa in varie modalit, dalla luce soffusa per la meditazione e la preghiera, alla luce gloriosa della messa e della festa. L'automazione dell'impianto permette variazioni infinite sugli affreschi, il puntamento sui particolari, la visione generale.
stato migliorato anche l'impianto sonoro perch la celebrazione religiosa possa avere un riscontro anche dal punto di vista auditivo.
Ma sotto l'elencazione degli interventi, c' il tessuto dell'accurato controllo della Sovrintendenza e il sostegno finanziario di vari Enti fra cui la Regione Veneto, la CEI, la Fondazione Cariverona. Spetta ora al futuro il rifacimento della piazza, dei marciapiedi, dei giardini dice don Luigi Pizzini. Per ora rimane solo da prendere atto di come la chiesa parrocchiale di Erb sia diventata un'autentica gemma.



news

17-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news