LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ERB. Tesori della chiesa recuperati con lavori durati solo un anno
Marted 26 Ottobre 2010 PROVINCIA Pagina 27 L'ARENA

La parrocchia di San Giovanni Battista del '700 rimessa a nuovo con interventi seguiti dalla Soprintendenza

Ripuliti gli affreschi, l'orologio del campanile e rifatto il tetto Il parroco don Pizzini: Adesso come entrare in una casa

stato un restauro a tempo di record quello della chiesa San Giovanni Battista, parrocchiale di Erb. I lavori, iniziati nel novembre del 2009, si sono conclusi con la grande inaugurazione organizzata in tre momenti di incontro.
Venerd alle ore 20.30 nella Sala Noi stato presentato il lavoro di restauro. Sabato alle 18 stata celebrata la messa solenne da monsignor Giuseppe Zenti, vescovo di Verona. Domenica alle 20.30 si tenuto un concerto musicale.
Nell'arco dimeno di un anno, la chiesa settecentesca, in estrema necessit di risanamento, stata riportata ad una magnificenza solenne. Non stata un'operazione mirata a restituire l'immagine della chiesa come era all'inizio del '700, ma a dare una pulizia e una lucentezza che potessero invogliare i fedeli ad entrare, a sentirsi bene come a casa. Prima era impossibile perch l'oscurit delle pareti, lo sporco che da decenni si era depositato non davano adito ad una buona accoglienza, dice il parroco uscente don Luigi Pizzini che sar sostituito, dopo l'inaugurazione, da un nuovo parroco.
I lavori sono stati imponenti ma anche minuziosi come per la messa in ordine della parte decorativa globale, di Giuseppe Resi, con l'affresco la Predica di San Giovanni" nella volta, la Cena di Emmaus" nella lunetta, gli affreschi delle paraste, la spugnatura su fondi architettonici.
Infatti l'interno della chiesa era stato pensato con una continuit decorativa, come un unicum di grande armonia, spiega l'architetto Paolo Giacomelli, che ha seguito l'intero restauro della parrocchia.
Tutto edificio stato risanato. All'esterno con un lavoro di deumidificazione, con il rifacimento del tetto, la sistemazione del campanile, della cuspide, con la pulizia dell'orologio, con la ridipintura originale della facciata. stata realizzata anche una rampa di accesso per i disabili.
All'interno, oltre agli interventi sui lavori del Resi, sono stati sistemati e ripuliti il soffitto, le pareti, gli altari laterali. Sono state sostituite le vetrate che con la loro luminosit conferiscono un valore aggiunto agli affreschi.
E installato un impianto di illuminazione che permette l'utilizzo della chiesa in varie modalit, dalla luce soffusa per la meditazione e la preghiera, alla luce gloriosa della messa e della festa. L'automazione dell'impianto permette variazioni infinite sugli affreschi, il puntamento sui particolari, la visione generale.
stato migliorato anche l'impianto sonoro perch la celebrazione religiosa possa avere un riscontro anche dal punto di vista auditivo.
Ma sotto l'elencazione degli interventi, c' il tessuto dell'accurato controllo della Sovrintendenza e il sostegno finanziario di vari Enti fra cui la Regione Veneto, la CEI, la Fondazione Cariverona. Spetta ora al futuro il rifacimento della piazza, dei marciapiedi, dei giardini dice don Luigi Pizzini. Per ora rimane solo da prendere atto di come la chiesa parrocchiale di Erb sia diventata un'autentica gemma.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news