LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze. Biglietterie in sciopero, Uffizi gratis
Francesca Puliti
Il nuovo Corriere di Firenze 23/10/2010

Posti a rischio, lavoratori in allarme per il bando di gara dei servizi museali

FIRENZE - Uffizi e Galleria dell'Accademia gratis per Ognissanti. No, non una trovata pubblicitaria n tantomeno un'iniziativa di promozione culturale, ma quel che verosimilmente accadr se i bigliettai manterranno la promessa di scioperare per protesta contro il mancato rispetto delle garanzie sindacali nel prossimo bando di gara, indetto dal Ministero dei beni culturali. Il bando per l'assegnazione dei servizi di biglietteria, bookshop e ristorazione nei musei statali potrebbe uscire da un giorno all'altro. Solo che i diretti interessati non lo hanno ancora visto, ne tanto- meno i sindacati hanno avuto la possibilit di aprire una discussione n col Ministero n con la Soprintendenza, a causa del pi italiano dei giochi di rimpallo. E allora il 30 o il 31 ottobre (lo si decider marted in assemblea) il personale di Firenze Musei, che ha in gestione le biglietterie nei musei statali fiorentini, non si presenter a lavoro: e se non ci sar nessuno a staccare i tagliandi all'ingresso, il risultato potrebbe essere un accesso libero alle sale, comunque sorvegliate dalla vigilanza, che fa capo direttamente al Ministero. Per la gioia di fiorentini e turisti, ma con una perdita onerosa per lo Stato, considerata la vicinanza della festivit del i novembre. A decidere se aprire o no i cancelli degli Uffizi o di Palazzo Pitti in caso di sciopero sar la soprintendenza. "Ma potrebbe non farlo, perch non ci sono le condizioni di sicurezza - sottolinea Fabio Giunti di Fil-cams Cgil - : il ministero, infatti, non assume pi nessuno da anni e spesso sono proprio i dipendenti di Firenze Musei a colmare le lacune del servizio, anche in ambito di sorveglianza". Sono 250 i dipendenti di Firenze Musei, di cui i6o a tempo indeterminato. Quanti di loro possono essere a rischio non dato sapere, tutto dipende dalle condizioni del bando di gara. Si sa solo che, se finora biglietteria e bookshop erano affidati a una sola azienda, in futuro si prevede la ripartizione dei compiti su tre aziende diverse. Il che potrebbe far venir meno dei diritti sindacali acquisiti, secondo la Cigl. Non solo: la legge garantisce il riassorbimento dei dipendenti solo per il primo anno, poi non ci sono garanzie. E Ministero e Soprintendenza tacciono.



news

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

22-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 agosto 2019

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news