LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Fai: "Il governo non sa gestire i beni culturali"
Renato Rizzo
La Stampa 21/10/2010

Per perle come la Valle dei Templi non servono politici e speculatori

Il signor Tremonti? La sua politica dei tagli denuncia grande miopia politica. La signora Brambilla? Fare il ministro del Turismo non davvero il suo mestiere, lei viene da altre attivit: se non in grado di far rendere al meglio, anche economicamente, perle come la Valle dei Templi le dia in gestione a noi: in 35 anni abbiamo dimostrato d'avere le carte in regola nell'accollarci compiti del genere. Per salvare certi beni servono seri trust, non politici o speculatori. - Dialogo a tutto campo con Giulia Maria Crespi, presidente onoraria del Fondo per l'Ambiente Italiano, tra denuncia e provocazione: il Castello della Manta, dove il Fai presenta il ristorante realizzato su progetto di Paolo Pejrone in una cascina recuperata, diventa paradigma d'una politica culturale come potrebbe essere e non . Il nostro Paese - insiste - non ha un approccio manageriale. Non rispetta e non valorizza il territorio. Arrivando in auto da Milano, mi sono trovata davanti la maest del Monviso. Ho pensato alla straordinaria Borgogna che tutti decantano. E mi sono detta: l non ci sono queste Alpi. Eppure, signora, le cifre del governo parlano, per quest'anno, d'un aumento delle presenze turistiche attorno al 2%. Lapidaria e ruvida, Giulia Maria Crespi: A me non risulta. Quello che mi risulta, invece, che in Italia manchi quasi del tutto un'offerta turistica in grado di rilanciare certe aree benedette dalla bellezza anche attraverso la promozione dell'artigianato, della gastronomia, dell'ambiente. E qui parte lancia in resta contro Tremonti, responsabile d'aver tagliato da 54 a 30 milioni i fondi per i 24 parchi nazionali: Percentuali pazzesche per una cifra gi modestissima. Il che significa condannare a morte queste aree e rinunciare alla loro forza di presidi contro frane e incendi . Ho parlato con Gianni Letta che mi aveva promesso il suo aiuto dicendomi: "Con me sfonda una porta aperta, sono praticamente nato in un parco nazionale". Non successo nulla. Anzi, stando alle cifre del Fai successo moltissimo: nelle zone limitrofe ai parchi aumentata l'erosione di nuovi insediamenti. Altro cemento che si aggiunge al consumo di suolo in un'Italia dove, ogni anno, sparisce una superficie grande quanto Ravenna. Il paesaggio, il Bello, sono la nostra storia capace di trasformarsi in nostra ricchezza. Tremonti e la Brambilla ci pensino: nei momenti di crisi le fabbriche possono emigrare all'estero: la Cappella Sistina, Capri, Manta, San Fruttuoso, no.



news

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

16-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 agosto 2019

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news