LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Ostia. Alemanno a sorpresa: Un museo per Pasolini
Ernesto Menicucci
Corriere della Sera 21/10/2010

Dovrebbe sorgere alla Torre di San Michele, poco lontano da dove fu ucciso 35 anni fa

Il libro, scritto dal cronista del Messaggero Davide Desario, s'intitola Storie bastarde. E si rivolge a quei ragazzi cresciuti tra Pasolini e la banda della Magliana. Storie di vita, racconti di giovent, l'ambiente della periferia romana verso il litorale di Ostia. Argomenti, e scenario, che sarebbero piaciuti all'autore di Ragazzi di vita, assassinato all'Idroscalo di Roma il 2 novembre 1975. Un luogo che, per anni, stato simbolo di degrado e di abbandono, tanto da suscitare l'imbarazzo della nostra diplomazia quando nel 1982 il presidente francese Franois Mitterrand sbarc a Fiumicino e chiese di vedere dove era stato ucciso Pasolini. L'Idroscalo, per, era talmente malridotto che il nostro cerimoniale lo port altrove per evitare brutte figure. La presentazione di questo libro, ieri a Roma, ha dato lo spunto al sindaco Gianni Alemanno per un annuncio a sorpresa: Realizzeremo un museo in ricordo di Pier Paolo Pasolini: a 35 anni dalla sua morte, giusto che Roma si riappropri della sua memoria. Il luogo gi stato individuato, esiste un progetto preliminare e anche un primo stanziamento di fondi: Sar alla Torre di San Michele (fu Michelangelo, probabilmente, a disegnarla, ndr), poco distante dal luogo dell'uccisione. E un milione di euro, sui due necessari, arriveranno dalla societ che gestisce il porto di Ostia. Nelle settimane scorse ci sono stati diversi sopralluoghi, compiuti dallo stesso Alemanno, dal sovrintendente comunale Umberto Broccoli (Pasolini mi caro: l'ho anche conosciuto, quando nel '69 venne in visita al liceo Tasso), dalla direttrice regionale del Mibac, Federica Galloni, e dal presidente del XIII municipio, Giacomo Vizzani. C' un problema da risolvere: la Torre appartiene allo Stato, e la sovrintendenza ai Beni ambientali la dar in comodato d'uso al Campidoglio. Su questo, dopo controversie tra i diversi uffici, pare ci sia un accordo. Ma un sindaco di destra come Alemanno, che c'entra con Pasolini? E un intellettuale dice l'ex ministro che fa parte della cultura di sinistra, ma che parla a tutti e trascende ogni riferimento di appartenenza. Pasolini stato un grande poeta e un cantore delle periferie romane, denunciando il rischio dell'omologazione consumistica. Alemanno insiste: L'idea di un museo stata presa in considerazione dalle amministrazioni precedenti, ma non mai stata realizzata. All'interno, foto, scritte, immagini di scena. Materiale per una mostra che il Comune vorrebbe allestire per il 2 novembre, anniversario della morte dello scrittore.



news

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

13-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 settembre 2019

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news