LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TORINO - Passoni: aumentati i fondi della cultura Christillin: non vero, ora sono di meno
ERICA DI BLASI
La Repubblica 20-10-10, pagina 9 sezione TORINO



IL COMUNE chiude i bilanci della cultura. Agli incontri della scorsa settimana ha fatto seguito la lista della spesa. Ieri mattina la giunta ha approvato quanto stanzier per le singole voci. Nell' ordine, per il 2010 al Teatro Regio andranno 6,6 milioni di euro, mentre la Fondazione Torino Musei se n' aggiudicata 9. Rispetto al bilancio preventivo approvato lo scorso aprile - spiega l' assessore al Bilancio Gianguido Passoni - nel complesso abbiamo stanziato per il capitolo cultura 3,2 milioni di euro in pi. A contestare per l' assenza di tagli sono i diretti interessati. Il Teatro Stabile, per esempio, sul 2010 ricever da Palazzo civico 6,7 milioni di euro. Per il Comune pi di quanto messo in preventivo: 5,4. Bisogna per precisare - sottolinea Evelina Christillin, presidente del Teatro Stabile - che nel totale, i 6,7 milioni, incluso anche il conguaglio di 1,3 che risale ancora al 2008. Per quest' anno il contributo passa invece da 5,4 milioni a 5. Una precisazione che l' assessore trova per pretestuosa. Non accetto - mette in chiaro Passoni - che un modo diverso di leggere le cifre addossi sul Comune la colpa dei tagli. Palazzo civico, nonostante la crisi, stato l' unico ente ad aumentare i contributi alla cultura, rispetto a quando deciso ad aprile, in sede di approvazione del bilancio preventivo. E anche sul 2011 confermeremo sostanzialmente lo stesso impegno di spesa. Piuttosto guardiamo alla Regione che riuscita a tagliare del 20 per cento i suoi gi esigui contributi. A prendersela con piazza Castello appena un paio di giorni fa stato anche il collega alla Cultura in Comune, Fiorenzo Alfieri. Non si lasciato sfuggire l' occasione - l' arrivo a Palazzo Reale del Bacio di Hayez - per sottolineare come dietro ai tagli, pi che una necessit, si celi molto spesso una precisa volont politica. A settembre, come da programma, la Regione ha mandato ai diversi enti della cultura una lettera per precisare quanto avrebbero ricevuto: da 800 a 640mila, per esempio, il taglio che ha subito la Fondazione Torino Musei solo sul 2010. Tornando al Comune, ecco le altre voci del capitolo cultura affrontate ieri in giunta. C' il Museo del Cinema, per cui Palazzo civico ha definito uno stanziamento di 2,8 milioni di euro. E Terra Madre che sul 2010 ne ricever 1,3: una cifra che il risultato di un' ulteriore, seppur lieve, sforbiciata. Quando ad aprile il Comune si accingeva ad approvare il previsionale aveva infatti annunciato un taglio di 200mila su un contributo alla manifestazione di 1,6. In ultimo, la biblioteca Bellini che, come da copione, non vedr la luce almeno per i prossimi tre anni: nel bilancio non compare infatti lo stanziamento necessario alla sua costruzione.



news

23-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 23 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news