LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SOS SALVIAMO SIRACUSA: appello di Enzo Maiorca al Ministro dell'Ambiente

Appello


Ministro!
Gravissimo pericolo corre Siracusa a motivo del suo nuovo Piano Regolatore Generale. Siracusa, pulcherrima citt secondo l'illustre Cicerone, che, nonostante le tante violenze subite a causa delle industrie e dell'abusivismo edilizio, continua ad essere ricca di bellezza e di fascino.
Pericolo, pericolo gravissimo a causa di un Piano regolatore che prevede la quasi totale cementificazione del suo territorio.
E i paesaggi? Il fascino dei nostri paesaggi che attira turisti da ogni parte del mondo? Ville, villette, centri commerciali, villaggi turistici al posto di ulivi, rocce, macchia mediterranea!
Siracusa citt d'arte, di cultura, di natura ancora in parte incontaminata, non necessita di un altro villaggio turistico in uno degli ultimi tratti di costa rimasti liberi per i siracusani e i turisti: Massa Olivieri e la Pillirina.
Tratto di costa che include una necropoli siculo-greca, solo parzialmente scavata. Tratto di costa che incombe su una "perla" di Siracusa: la riserva marina del Plemmirio. Faremmo ridere il mondo!
I turisti che vengono a Siracusa non cercano un'altra Rimini, vogliono monumenti e natura incontaminata, paesaggi integri da secoli e cultura, vogliono poter ammirare dal Castello Eurialo il porto grande, immaginando di vedervi la flotta di Nicia, senza piangere lacrime di rabbia di fronte allo scempio di Epipoli o alla devastazione causata dalla costruzione di altri due porti turistici!
E' IL MOMENTO DI AGIRE, DI FARLO TUTTI E DI FARLO SUBITO!
Intervengano in difesa di Siracusa e della Pillirina il Ministro dell'Ambiente e il Sindaco di Siracusa. Si convochi immediatamente il consiglio comunale per discutere la variante al piano regolatore.
Salviamo Siracusa......lo merita!!!
Enzo Maiorca



Il nostro appello rivolto a tutti coloro che amano Siracusa e sono stufi di vederne la terra, il mare e la costa svenduti.
Innumerevoli sono i danni che si stanno per compiere al suo patrimonio culturale ed ambientale sotto i nostri occhi, e occorre che tutti sappiano che costruiranno:

1) centinaia di nuove cooperative, palazzi e villette,sotto il castello greco dellEpipoli, riconosciuta allinterno del piano Unesco come zona rossa. Siracusa sta attraversando da parecchio una fase di decremento demografico e le autorevoli stime di crescita del CRESME sono state dichiarate false dalle perizie del Tribunale di Siracusa.

2) altri due centri commerciali a Targia e sotto le mura Dionigiane, a ridosso del Castello Eurialo (Siracusa ospita gi il 50% della G.D.O. di tutta la Sicilia). Verr in tal modo ancor pi degradata la zona ove sorge lunico esempio di fortificazione greca classica giunta sino a noi, sotto le cui mura nel 397 a.C. i cartaginesi subirono una tremenda disfatta e dal 215 al 212 a.C. Dove furono pesantemente frustrati gli sforzi dei romani, che dovettero tentare altre vie per espugnare Siracusa.

3) due enormi villaggi turistici nella Penisola Maddalena, in zona Punta del Gigante (sopra la grotta della Pillirina) e tra punta Tavola e Punta della Mola, che si aggiungono ai due gi esistenti. Questa zona rappresenta lultimo tratto di costa inviolata dal cemento, gi sede di un Sito di Interesse Comunitario e di rilevanti siti archeologici, ancora solo parzialmente studiati: diverse latomie, lantico quartiere suburbano del Plemmyrion, la sede dellaccampamento ateniese espugnato dai siracusani guidati da Gilippo nel 414 a.C., la tomba di Gelone solo per citarne alcuni. Esiste il concreto rischio di non poter mai pi fruire di questi gioielli, sepolti ed isolati da recinzioni illegali e cemento armato.

4) altri due porti turistici, che comporteranno la sottrazione di dieci ettari di mare nella zona del Porto Grande, nella rada di Siracusa: unarea pari a dieci volte piazza Santa Lucia (la pi grande piazza della Citt) e che fu anchessa teatro della battaglia che, nel 413 a.C., vide Siracusa definitivamente vittoriosa sugli ateniesi.

Firmatari
Enzo Maiorca (Apneista recordman mondiale)

Cecilia Strada (Presidente di Emergency)

Massimo Fini (Scrittore-Giornalista de Il Fatto Quotidiano)

Ermete Realacci (Presidente onorario di Legambiente)

Isabella Pratesi (Responsabile conservazione WWF)

Vittorio Sgarbi (Critico dArte)

Vittorio Cogliati Dezza (Presidente nazionale Legambiente)

Nuccio Romano (Presidente Area Marina Protetta del Plemmirio)

Enzo Incontro (Direttore del Consorzio Area Marina Protetta del Plemmirio)

Dott. Giuseppe Lo Iacono (Soprintendente Emerito ai Beni Culturali ed Ambientali)

Giuseppe Voza (ex Soprintendente ai Beni Culturali di Siracusa)

Cettina Voza (Ricercatrice di Storia e Archeologia)

Paolo Giansiracusa (Ordinario e Storico dellArte)

Paolo Zappulla (Segretario Provinciale Cgil Siracusa)

Monsignor Giuseppe Greco (Vicario generale della Diocesi di Siracusa)

Lucia Acerra (presidente Italia Nostra)

Gaetano Bordone (Capo delegazione FAI Siracusa)

Peppe Qbeta (Cantautore/Qbeta)

Roy Paci (Cantante/Aretuska)

Pierluigi Giorgio (Regista e autore per Geo & Geo)

Michele Mangiafico, Presidente del consiglio provinciale di Siracusa

Fabio Granata, deputato

http://sos-siracusa.org/sos/web/uploads/attachments/8705c6bdb1c873371d826a06bdd7af37d1951516.pdf


news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news