LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PIEMONTE - "Tagli alla cultura, un polverone"
DIEGO LONGHIN
DOMENICA, 26 SETTEMBRE 2010 LA REPUBBLICA - Torino



Chiamparino stronca le polemiche sul contenimento della spesa: imposta per legge e tutti si devono adeguare


Il sindaco: ogni anno la stessa zuppa, per lofferta non peggiorata


Arriva lautunno e scoppiano le polemiche sui tagli alle Fondazioni e ai Musei. Questanno pure alle Biblioteche. Discussioni che alla fine impediscono di ragionare, anche se lofferta culturale della citt sempre uguale, non ci sono state riduzioni significative. Il sindaco nel suo ufficio. Si scambia qualche sms con lassessore al Bilancio, Passoni, e poi prova a mettere fine allennessima querelle.



Fino a quando non si sapr se il governo intende rivedere il Patto di stabilit terremo una linea di grande prudenza
Nessuno pu dire "manovra solo tuus" perch vorrebbe dire essere miopi in questa situazione che coinvolge tutti

Non fa cifre e non fa nomi, anche se sembra pendere pi verso la visione "passoniana" della situazione. Sui numeri non si capiscono presupposti e fondamenti - sottolinea Sergio Chiamparino - ma dovrebbe essere evidente a tutti, tanto pi a chi ha responsabilit amministrative di primo piano, che le restrizioni di finanza pubblica, introdotte con la manovra di luglio con effetto anche sul 2010, non possono non avere alcune ripercussioni anche nei loro campi. Insomma, nessuno escluso, nessuno pu dire che la riduzione dei budget deve riguardare il vicino, dai dirigenti di Palazzo Civico ai responsabili delle Fondazioni: Stabile, Regio, Musei e Cinema. In un latino maccheronico non si pu dire "manovra solo tuus" perch vorrebbe dire essere miopi, spiega il sindaco.
Il primo cittadino non vuole entrare nel merito di ci che verr toccato e di quanto, ma conferma la linea di rigore: Come si deciso nellultima riunione del comitato finanziario, fino a quando non si sapr se il governo intende rivedere in senso migliorativo per il 2010 il Patto di stabilit noi manterremo rigorosamente la linea della massima prudenza a prescindere da tutti i polveroni mediatici che si vogliono sollevare. Quindi? Si dovranno rispettare i limiti di spesa indicati dalla Ragioneria alle varie direzioni operative, aggiunge Chiamparino. Inutili quindi bagarre, raccolte firme e appelli.
Lunica persona che il sindaco ha ricevuto la presidente dello Stabile e dellAgis, Evilina Christillin, che aveva scritto una lettera a Chiamparino allarmata per le riduzioni dei fondi non solo comunali, ma regionali, chiedendo al sindaco di organizzare un incontro con il presidente della Regione. Se Cota disponibile io sono lo sono. Facciamolo pure, risponde il primo cittadino. E aggiunge: Se dovessero essere concessi, come fu nel 2009, margini maggiori di spesa si terr conto delle esigenze di tutti i settori in modo equilibrato. E alla Cultura stato prospettato un recupero di 1 milione e mezzo per saldare diversi contributi.
Difficile per che cali la tensione. Presto verranno comunicate le sforbiciate della Regione decise dalla giunta Cota. E c chi si mette di traverso nel Pdl, come lex assessore Giampiero Leo: Levoluzione dei tagli sul sistema culturale sta toccando livelli deflagranti. Si parla di unulteriore riduzione del 20 per cento per il 2011. inaccettabile. Nella riunione di maggioranza e negli incontri di partito dir che il Pdl deve prendere posizione per impedire questi tagli e sostenere il lavoro eccellente dellassessore Coppola.



news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news