LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TORINO - le macchine della meraviglia
SABATO, 25 SETTEMBRE 2010 LA REPUBBLICA - Torino



Prosegue fino al 9 gennaio la mostra alla Reggia di Venaria che il museo della Mole ha dedicato alla preistoria del cinema in collaborazione con la Cinmathque franaise


La magia dellimmagine. Era il titolo della prima grande mostra dedicata al mirabolante mondo delle lanterne magiche, e pi in generale del precinema, nel 1996 dal Museo del Cinema. La Mole non era ancora la casa delle meraviglie che oggi e lesposizione venne accolta prima con grande entusiasmo a Lisbona, poi alla Promotrice nel parco del Valentino. Con tutto il rispetto, quattordici anni dopo, levento pi memorabile. Per listituzione che si schierata al fianco del Museo, intanto, la Cinmathque franaise di Parigi che per tanti motivi fa il pari con Torino, a partire dalla statura del fondatore Henri Langlois, amico a va sans dire di Maria Adriana Prolo. Poi per la sede che accoglie la mostra, di cui proprio in questi giorni si deciso il posticipo fino al 9 gennaio prossimo: la Reggia della Venaria lo sfondo ideale, anche da un punto di vista temporale, per questi oggetti della visione che fin dal Settecento ebbero i loro momenti di gloria. Ma chi ha visto la mostra alla Promotrice non pensi di ritrovarsi di fronte agli stessi gioielli: lapporto della Cinmathque stato fondamentale, mentre lo stesso Museo del Cinema ha allargato nel tempo le proprie collezioni. Anche se le mani e gli occhi della curatrice sono gli stessi, Donata Pesenti Campagnoni, stavolta affiancata dal suo omologo parigino Laurent Mannoni, lui stesso lanternista appassionato. Si affianca alla mostra una sequenza di appuntamenti che comprendono proiezioni e workshop. Tra le prime, tre serate dall11 al 13 ottobre al Massimo con i corti degli artisti che pi sono stati influenzati dalla visione della lanterna magica: Man Ray e Duchamp, ma anche Paolo Gioli, per lavanguardia storica; Stan Brakhage, Kenneth Anger e Bill Viola per la produzione underground americana; Luigi Veronesi e Cioni Carpi tra gli artisti italiani.
Il catalogo, edito da Il Castoro, ha la prefazione di Francis Ford Coppola, grande amatore e collezionista delle lanterne magiche. Info 011/4992333, www.lavenariareale.it.
(l.biz.)



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news