LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOSCANA - Una colonna romana usata dal Comune per appoggiarci le bici
VENERD, 24 SETTEMBRE 2010 Pagina 11 - Viareggio IL TIRRENO



La denuncia di Garfagnini: La mia famiglia laffid allamministrazione per conservarla. Ora la riprendo




R.F.
FORTE. Se non verr trasferita nel nuovo municipio, al Fortino oppure a Villa Bertelli, e comunque in una collocazione che tenga conto del suo valore archeologico, chieder la restituzione dellantica colonna romana che la mia famiglia affid, anni fa, alla conservazione del Comune di Forte dei Marmi.
La minaccia di Atto Garfagnini, personaggio notissimo a Forte e in Versilia, oggi fresco pensionato dopo una vita da impiegato al comune di Forte prima, e allAsl Versilia poi.
Non pi tollerabile - dice Garfagnini - che la colonna sia utilizzata come appoggio delle biciclette nel corridoio dellex palazzo comunale di piazza Marconi, o vi si affiggano foglietti, e chiss quanti altri affronti abbia subito. E la colpa probabilmente non neanche di chi occasionalmente si trova ad averci a che fare, perch non ne vede o non ne conosce il valore.
Le responsabilit, secondo Garfagnini, sono del Comune, che dovrebbe conservarla nel migliore dei modi e soprattutto dovrebbe valorizzarla come una testimonianza del passato remoto presente in citt.
Quando fu spostata la sede municipale in piazza Dante - continua Garfagnini - ritenevo francamente che anche la colonna sarebbe stata spostata nella nuova sede, magari mettendola nel corridoio con unarea riservata e qualche nota storica, invece lho rivista in questi giorni nella sua funzione di appoggia biciclette e questo non mi sta bene e non dovrebbe star bene neanche a chi ha cuore la tutela dei beni archeologici.
La storia di questa colonna, dal capitello pregevole con una civetta in primo piano, rintracciabile in alcuni testi storici. Viene infatti citata dallo storico Mario Lopes Pegna nel suo Versilia ignota e da Giorgio Giannelli nella Bibbia di Forte dei Marmi: proverrebbe infatti con altri resti da una villa rustica di epoca romana e sarebbe stata recuperata nellOttocento, nella zona di Cafaggio. Poi per moltissimi anni rimasta nel giardino della villa dei Garfagnini in via Cesare Battisti fino al suo affidamento al Comune. Parafrasando il Manzoni: storia infame di una colonna.



news

25-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

Archivio news