LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

L'Italia torna a far splendere Hierapolis
Avanti 21/9/2010

Sar una missione archeologica italiana a ricreare una delle pi fastose facciate teatrali in marmo dell'antichit. Presso uno dei siti archeologici pi affascinanti della Turchia, la citt romano-ellenistica di Hierapolis (l'odierna Pamukkale) situata nella regione una volta denominata Frigia, grazie alle tecnologie e alle competenze italiane, sta per avere inizio un ambizioso progetto: la ricostruzione della facciata teatrale costruita sotto il regno di Settimio Severo agli inizi del III sec. d.C.,uno degli esempi meglio conservati dell'architettura barocca sviluppatasi nelle province orientali dell'impero romano. La facciata, larga 47 metri e alta circa una trentina, composta da tre piani di marmi decorati in maniera splendida, croll nell'orchestra del teatro a seguito di un terremoto avvenuto attorno la met del VII secolo d.C. Dal 1957 nel sito archeologico lavora una missione ufficiale italiana che venti anni fa ha cominciato a scavare per riportare alla luce le migliaia di blocchi di marmo rimasti sepolti dal sisma. A guidare l'equipe Francesco D'Andria, direttore dell'Istituto per i beni archeologici e monumentali del Consiglio nazionale delle ricerche (lbam-Cnr), che coordina il gruppo di circa 80 tra tecnici e restauratori provenienti dal Cnr, da otto atenei italiani, dall'universit di Oslo e dal Cnrs di Bordeaux. Da circa otto anni abbiamo iniziato lo studio dei blocchi per la ricostruzione virtuale del teatro - ha spiegato al Velino D'Andria - Grazie ai sistemi informatici pi avanzati e l'applicazione di tecnologie innovative come quella del 3D, abbiamo ricomposto virtualmente i tre piani di questa facciata barocca e pesantissima e abbiamo potuto attraverso un'analisi minuziosa restituire l'immagine del teatro . Architetti e archeologi hanno avuto il pieno sostegno dell'lbam-Cnr, che vanta una lunga esperienza sui progetti di valorizzazione del patrimonio archeologico e a Hieropolis ha messo in capo tutti i suoi specialisti: dello scavo stratigrafico, della cartografia computerizzata, delle prospezioni geofisiche, del telerilevamento, delle analisi sui manufatti, delle ricostruzioni virtuali. Grazie a questo sforzo si potuto ricostruire la scena perfettamente. Una volta finita la parte virtuale, il progetto stato presentato alla direzione generale dei Beni culturali turchi che lo ha approvato e che adesso finanzier la ricostruzione reale della facciata. Hierapolis una localit turistica molto importante. Sorge presso Pamukkale, nota per le sue sorgenti termali dalle cascate di calcare bianchissimo, frequentata ogni anno da milioni di turisti. Ogni singolo blocco di marmo, prima di essere ricollocato nella posizione originaria, sar restaurato, dotato di perni speciali e integrato delle parti mancanti - ha sottolineato D'Andria -. Purtroppo non sar possibile ricomporre tutti e tre i piani e ci limiteremo a rifarne uno solo, anche perch vogliamo lasciare il carattere di rovina. Ma gi ricomporre un solo piano impresa faraonica perch bisogner rialzare colonne di marmo alte nove metri, rifare sia capitelli meravigliosi che copie di sculture conservate in museo . I lavori dovrebbero concludersi, salvo imprevisti, fra tre anni. Ma la missione dell'equipe italiana non finisce qui. Una volta completata la facciata - ha aggiunto D'Andria - contiamo di creare nei vani del teatro un museo dove saranno collocate opere d'arte e sculture che sono state riportate alla luce nel corso degli scavi . Inoltre previsto lo scavo del Santuario delle Sorgenti, sorto sul luogo in cui sgorgano le acque termali che creano le formazioni calcaree che danno al sito il nome di Castello del Cotone (Pamukkale).



news

18-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news