LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Sgarbi ai ferri corti con Giammarinaro "Voglio le dimissioni del suo assessore"
MASSIMO LORELLO
MARTED, 31 AGOSTO 2010 LA REPUBBLICA - Palermo



Lite su uno spettacolo finanziato con fondi destinati alle attivit sociali. Il ras dellUdc: "A Vittorio voglio bene"

Al Comune di Salemi tira aria di divorzio. Tra il sindaco Vittorio Sgarbi e Pino Giammarinaro, vecchio ma potentissimo dirigente della Democrazia cristiana, sembra essersi rotto lidillio. Colpa di un assessore e dei consiglieri vicini allex deputato della Balena bianca che hanno criticato alcune scelte di Sgarbi. Il quale non si smentito: ha chiesto allassessore di dimettersi (se non lo fa lo caccio io) e si scagliato contro i componenti della sua stessa maggioranza.

Mentre Vittorio Sgarbi era a colloquio con Muhammar Gheddafi, a Salemi ci si interrogava sul futuro della giunta del paese. Perch il primo cittadino Sgarbi che dice e ribadisce: Io non ho bisogno certo della poltrona di sindaco, si messo a litigare con i suoi sostenitori pi fedeli, ovvero gli accoliti di Pino Giammarinaro.
stato Giammarinaro, vecchio ma potentissimo dirigente di quella che fu la Democrazia cristiana, a spingere per la candidatura di Sgarbi a sindaco. E il critico darte pi noto dItalia adesso che fa? pronto a cacciare un assessore fedelissimo del suo big sponsor. Voglio le dimissioni dellassessore Salvatore Sanci. Le voglio in giornata. E se non arrivano sar io a cacciarlo.
Ma cosa avr fatto Sanci, giovane avvocato nominato di fresco assessore alle Attivit sociali? Non mi sono trovato daccordo sulla scelta di dirottare agli spettacoli alcuni fondi destinati al sociale - si giustifica il diretto interessato - Tra laltro cera pure il parere negativo del segretario comunale e di un altro assessore che, come me, non erano daccordo con quella spesa per una sfilata di miss in piazza. Quanto alla richiesta di dimissioni pretese da Sgarbi, la risposta di Sanci inequivocabile: Non se ne parla nemmeno.
Il sindaco nega che tenesse a quello spettacolo: La serata di miss era una cosa che volevano gli amici di Giammarinaro - racconta Sgarbi - Non mi occupo di queste cose. Io faccio il museo della mafia, lancio liniziativa delle case diroccate vendute a un euro affinch chi le compra le ristrutturi. Questo faccio io a Salemi.
Ma Giammarinaro che assicura di avere con Sgarbi un rapporto affettuoso e sincero, col sorriso sulle labbra rifila al critico darte un colpo basso di quelli che fanno davvero male: Forse - dice - voi non sapete che lidea delle case a un euro non sua, ma mia. Lui ha saputo giocarsela bene.
Gi lo scorso anno il rapporto tra i due si era incrinato. Accadde in occasione delle Europee. Io ho deciso di candidarmi - ricorda Sgarbi - e Giammarinaro non solo non mi ha sostenuto ma ha deciso di fare votare per il segretario regionale dellUdc Saverio Romano. Peccato per lui che la gente mi ha dato oltre mille voti, tanti quanti ne ha avuti Romano. Significa che ho convinto la gente di Salemi, significa che la gente mi apprezza e che prendo tanti voti quanti Giammarinaro.
Il vecchio generale della Dc ridacchia e replica: Ma se in uno dei nostri incontri ha ammesso che lMpa lo aveva preso per i fondelli. Io ogni caso, io voglio bene a Vittorio e so che continuer ad amministrare con grande competenza e passione il nostro Comune. Solo che deve anche accettare che i consiglieri comunali facciano le loro proposte. Giuseppe Rubino, capogruppo dellUdc decisamente pi esplicito: Vogliamo una verifica di maggioranza, per questo stiamo preparando un documento. I nostri attacchi a Sgarbi? Sono solo fantasia. Ci sar qualcuno che rema contro lamministrazione e che lo disinforma. Noi vogliamo solo il bene del paese e siamo certi che con Vittorio torner larmonia. Ma deve ascoltare le nostre proposte.
Sgarbi dice di essersela presa soprattutto perch lassessore Sanci ha espresso critiche allamministrazione attraverso i giornali e non lo ha informato di persona. Ma soprattutto un altro il problema che lo assilla: mentre fluttua fra gli ospiti del ricevimento di Gheddafi nelle sue orecchie rimbomba una locuzione in strettissimo e sinistro burocratese: Verifica di maggioranza.



news

18-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news