LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TORINO - Fiera del Libro, crisi di fondi per il 150
LUNED, 30 AGOSTO 2010 LA REPUBBLICA - Torino




Il patron proporr alcune limature, salvo che non intervenga qualche sponsor

Mercoled Picchioni e Ferrari discuteranno del Padiglione Italia: serve un milione di euro


SANTO STEFANO BELBO - Per proseguire con lex senatore comunista, non pentito, Adriano Icardi, e con Rolando Picchioni, timoniere del Salone del Libro di Torino Il quale Picchioni vuole rendere omaggio in grande stile al Lingotto, nel 2011, al 150 anniversario dellunit nazionale.Tutto bene, dunque, e tutto molto allitaliana. Ma con uneccezione. Trattasi dei crucci del citato Picchioni a proposito delle difficolt insorte per lallestimento di quel padiglione dedicato allItalia, in veste dospite donore, alla Librolandia del prossimo anno. Il progetto stato messo a punto da Gian Arturo Ferrari, gi top manager della Mondadori. Un buon piano, lodato pure dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Prevede un racconto dellavventura unitaria, nelle sue luci e nelle sue ombre, scandito per decenni e per personaggi, per avvenimenti e correnti di pensiero fondamentali, che tuttavia si articola intorno ad un punto cardine: quello del libro, della sua fortuna e della sua diffusione, alta e bassa, nonch della sua capacit di scandire e di simboleggiare i capitoli della nostra storia. Il padiglione dovrebbe essere inoltre itinerante, nel senso che, dopo la fiera di Torino, dovrebbe sbarcare, rispettando la tradizione garibaldina, a Palermo.
I problemi sono insorti quando, in una riunione del comitato dindirizzo del Salone del Libro, si parlato di vil denaro, ossia di costi da affrontare. Lidea di Ferrari e di Picchioni, in buona sostanza, verrebbe a tradursi in un oltre un milione di euro. Troppo denaro secondo Fiorenzo Alfieri, assessore comunale alla Cultura, per una manifestazione di soli cinque giorni. E poi come e dove trovare i quattrini che abbisognano? I finanziamenti alla kermesse del libro non sono stati tagliati, vero, ma sono rimasti pur sempre quelli di qualche anno fa. Lo stesso premio internazionale del Salone, che verr consegnato ad Alba ad Amos Oz in novembre, a rischio, o, quantomeno, potrebbe essere molto ridimensionato a causa della penuria di fondi. Per ora il preventivo di 100 mila euro, di cui 25mila destinati allo scrittore, poi si vedr.
Che cosa fare, allora? Picchioni sta meditando di limare il progetto di Ferrari (ne discuter con lui il primo settembre), a meno che non saltino fuori gli sponsor necessari per evitarlo. Il gran capo della fiera del Lingotto, ad ogni modo, ha un jolly da giocare, che potrebbe rivelarsi decisivo.
Il lavoro storico e bibliografico, di ricerca e di documentazione, che presiede alla realizzazione del padiglione Italia, dovrebbe confluire, ed essere anzi una delle colonne portanti, del Centro nazionale per il libro e la lettura. Presieduto dal medesimo Gian Arturo Ferrari, lorganismo, nato sotto legida del ministero dei Beni Culturali, potrebbe avere sede nel castello di Moncalieri. una localizzazione, pertanto, che sarebbe motivo sufficiente per far s che lomaggio allUnit da parte del Salone del Libro si concretizzi senza tagli di sorta.



news

17-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news