LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

VENETO - La Provincia contro Peschiera Scempio alloasi del Frassino
Alessio Corazza
CORRIERE DEL VENETO 26 ago 2010 Verona



Laccusa: distrutto il percorso naturalistico. Legambiente: finalmente se ne sono accorti

Il vicepresidente Venturi: ci appelleremo allEuropa

Fabio Venturi Il percorso naturalistico stato distrutto, il Comune non ci ha mai interpellati

PESCHIERA Il vicepresidente della Provincia, il leghista Fabio Venturi, inviperito. Legge e rilegge la relazione di un suo dirigente sul laghetto del Frassino, nel comune di Peschiera del Garda, che parla senza mezzi termini di sfascio: una strada spianata come se dovesse essere presto asfaltata, alberi tagliati e sostituiti con specie esotiche da vivaio ornamentale. Tutte cose vietatissime in una zps. Ovvero in una Zona di protezione s pecial e, qual questoasi di protezione provinciale della fauna selvatica, parte del parco naturale del Mincio, dichiarata sito di importanza comunitaria (Sic), dove gravitano (e nidificano) cento diverse variet di uccelli in un delicato ecosistema di salici, ottani e canneti. Dal 1999 la Provincia di Verona se ne presa cura, spendendo quasi 190mila euro per bonifica, vigilanza, studi scientifici e per realizzare un percorso naturalistico. Che ora, afferma Venturi, che ha la delega allAmbiente, stato distrutto dalla societ privata che ha acquistato i terreni circostanti, e tutto questo senza che il Comune ci abbia mai interpellati.
Oasi violata Le piante tagliate sulle sponde del laghetto del Frassino (foto Sartori/Fotoland)

Lattacco allamministrazione del comune gardesano riporta in superficie vecchie ruggini. Il sindaco di Peschiera un ex parlamentare della Lega Nord, Umberto Chincarini, che ormai in tempi lontani os sfidare lascesa di Flavio Tosi. Ne usc perdente e da allora il rapporto con il Carroccio si deteriorato, fino allespulsione dal movimento, anche in seguito alla vicenda Sermana, il mega-resort attualmente sotto sequestro su cui a breve inizier un processo per lottizzazione abusiva. Ci non ha impedito a Chincarini, pur orfano della stella delle Alpi, di ripresentarsi alle elezioni la scorsa primavera e mettere a segno una spettacolare riconferma, che sa di rivincita nei confronti del suo ex partito. La pace armata, se mai c stata, si rotta ieri. Questa faccenda non finisce qui, ma andr sui tavoli della Comunit Europea e Bruxelles, minaccia Venturi.

Ma cos successo alloasi del Frassino? Una societ immobiliare ha acquistato i terreni intorno alloasi, a giugno il consiglio comunale di Peschiera ha approvato un accordo che consentir la realizzazione di una struttura alberghiera su una superficie di 26.000 metri quadri. Di questi, 10.500 saranno ceduti al Comune. Sono quel l i che lambiscono le acque del lago - ha dichiarato Chincarini - e saranno destinati a parco urbano e passeggiata lago. Con buona pace del percorso naturalistico della Provincia. Lo scempio stato compiuto - afferma Venturi - la tipologia del sito richiede una gestione controllata anche con le presenze del pubblico, farne un parco urbano con laccesso a tutti equivarrebbe a completarne la distruzione.

Finalmente l'Assessore Venturi si rende conto di quello che sta accadendo. Ma il problema non solo la vegetazione tagliata e sostituita con altra esotica. I problemi sono i piani urbanistici e il continuo inquinamento del Frassino, attacca il presidente regionale di Legambiente Michele Bertucco, che suggerisce alla Provincia di impugnare i piani urbanistici di Peschiera utilizzando i poteri sostitutivi previsti dalla legge urbanistica regionale. Gi due anni fa, in un dossier, lassociazione ambientalista aveva denunciato i forti interessi immobiliari che gravitavano attorno al Frassino, oltre allincontrollato e perdurante apporto di sostanze organiche varie e di veri e propri inquinanti che, sempre secondo il dossier, rappresenta il vero male delloasi, sottovalutato dal piano di valorizzazione. Legambiente ricorda di aver segnalato tutto gi allora a Luca Coletto, al tempo assessore provinciale allAmbiente . Manon si mosse nulla. Forse perch il sindaco Chincarini era ancora leghista?, si domanda prov oc a t or i a mente Ber t uc c o. Chiss. In ogni caso Venturi non ha perso tempo e ha convocato per il sei settembre in Provincia il Comune e la ditta. La resa dei conti vicina.



news

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

22-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 agosto 2019

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news