LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

BIBBIENA (V.G.)- Nuovi scavi archeologici nellimpianto termale di Domo.
24-07-2010. CORRIERE DI AREZZO



Al via la terza campagna di ricerca nella Villa Romana.

Si ricomincia Riprende la campagna di scavi realizzata dagli archeologi della societ Archeodomani



Riprende la campagna di scavi realizzata dagli archeologi della societ Archeodomani in localit Domo a Bibbiena, vicino allo stadio. Dal domani, 25 luglio, al 16 agosto la campagna, giunta alla terza edizione, coinvolger studenti di tutta Italia, coordinati nel cantiere dalla direzione scientifica della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana (Soprintendente Fulvia Lo Schiavo, funzionario incaricato Luca Fedeli). Lo scavo sar diretto, per Archeodomani, da Alfredo Guarino, con il coordinamento del Presidente Lorenzo Dell'Aquila ed il supporto di Simone Caglio, responsabile delle analisi scientifiche e della logistica. L'indagine archeologica riguarder gli ambienti adiacenti alle "Piccole Terme" nella parte residenziale (pars dominica) della villa romana di Domo, attiva per quasi tutta la romanit. Indagati agli inizi degli anni '80 ad opera del Gruppo Archeologico Casentinese e successivamente abbandonati, il recupero di questi ambienti ripartito nel 2008 dopo 20 anni grazie alla societ Archeodomani che ha scavato ulteriormente nelle zone gi messe in evidenza ed ampliato quelle non ancora scavate, per riportare alla luce le piccole terme e l'area antistante, con il proseguimento degli ambienti e l'acciottolato (cio la strada che collegava i diversi locali). In particolare, nel 2009 sono emersi importanti ritrovamenti nella parte antistante le Piccole Terme dove i rapporti stratigrafici hanno fatto ipotizzare la presenza di una fila di ambienti esterni agli edifici termali, ampliando cos il presumibile perimetro dell'insediamento. In accordo con la Soprintendenza saranno inoltre effettuati importanti e delicati interventi di studio sulle stesse strutture, per verificarne la datazione ed arrivare ad una completa ricostruzione delle diverse fasi di utilizzo. "Nelle precedenti campagne stata poi messa in luce - spiega il dottor Lorenzo Dell'Aquila, coordinatore del progetto - la cosiddetta cisterna delle piccole Terme. Dopo un accurato intervento di consolidamento, grazie a restauratori professionisti, se ne poi verificato il sistema di scarico d'acqua, che seppur danneggiato dal passare dei secoli risultato ancora funzionante". I partecipanti saranno suddivisi in piccoli gruppi: uno impegnato nello scavo, un altro nelle rilevazioni, un altro ancora nella catalogazione dei materiali rinvenuti e nell'informatizzazione dei dati. Cos ripartiti, i gruppi ruoteranno per riuscire a svolgere tutte le funzioni ed avere un'idea della metodologia dell'indagine archeologica nel complesso. Inoltre, lo scavo sar reso accessibile ai visitatori

http://www.corrierediarezzo.it/news.asp?id=65


news

18-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news