LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Incendio nella zona di Santa Venera al Pozzo Aci Catena.
Mario Grasso
LA SICILIA Mercoled 21 Luglio 2010 Provincia, pagina 31


Sito archeologico circondato dalle fiamme che, poi, hanno cambiato direzione per il vento





il fuoco nella zona delle proiezioni di cinenostrum barbagallo
Solo lambite ma si davvero temuto che le fiamme avvolgessero i ruderi termali di Santa Venera al Pozzo. Poi, il vento ha cambiato direzione ed il fuoco ha risparmiato gli antichi resti, la chiesetta medievale che sorge a pochi metri di distanza e le strutture per la proiezione dei film della rassegna Cinenostrum, in corso nell'area archeologica.
L'incendio, che ha avuto inizio poco prima di mezzogiorno - originato forse da un focolaio di via Pescheria (da accertare la causa, accidentale, o non) - ha mandato in fumo ettari di macchia mediterranea, rovi e sterpaglie che circondavano il sito. I vigili del fuoco di Catania, guidati dal caposquadra La Licata, e Acireale, diretti dal caposquadra Fischietti, hanno lavorato sino al tardo pomeriggio per tagliare la strada alle fiamme dirette verso le abitazioni di Vampolieri, da un lato, e le antiche terme, dall'altro.
Dall'alto, un elicottero dei pompieri ha suggerito la strada per accelerare le operazioni a cui hanno preso parte anche i volontari dell'Associazione nazionale carabinieri di Aci Sant'Antonio e i vigili urbani di Aci Catena. Malgrado il tempestivo intervento, parte del parco archeologico regionale (macchia mediterranea e palme), e parte della ripida rupe terrazzata che sovrasta Santa Venera al Pozzo, sono state divorate dal fuoco. Neppure il tempo di renderci conto di cosa stesse accadendo che le fiamme, alimentate dal vento, hanno incendiato canneti e sterpaglie: un autentico inferno, dicono Angelo Pulvirenti e Orazio Brischetto, che in quei momenti si trovavano nell'area archeologica.
Sul posto si recato il vice-sindaco Francesco Petralia, accompagnato dagli assessori Giovanni Pulvirenti, Salvatore Finocchiaro e Pippo Sciacca, mentre il sindaco Raffaele Pippo Nicotra, fuori sede, ha ringraziato con una nota tutti coloro i quali sono intervenuti. Il primo cittadino ha affermato che nelle zone di competenza comunale era stata gi eseguita la scerbatura. L'area interessata dalle fiamme di competenza regionale, assessorati Turismo e BENI CULTURALI: ci conferma l'esigenza di un migliore coordinamento tra enti al fine di consentire maggiore prevenzione.




news

28-02-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 28 febbraio 2020

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

Archivio news