LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PIANO CASA IN SARDEGNA IN SARDEGNA, LEGGE PIENAMENTE OPERATIVA
Notiziario Marketpress di Lunedì 05 Luglio 2010







Cagliari, 5 Luglio 2010 - La legge regionale 4 del 23 ottobre 2009, comunemente nota come “Piano Casa” è pienamente efficace e continua a essere operativa su tutto il territorio regionale. Al fine di evitare che una cattiva informazione porti alla mancata applicazione delle norme in vigore, si ribadisce che tutti i cittadini possono continuare ad avvalersi delle agevolazioni previste dalla normativa stessa per migliorare la qualità delle proprie abitazioni e delle altre costruzioni. Le modifiche alla legge recentemente bloccate dal Consiglio regionale, non inficiano in alcun modo la validità di una norma che, in questi primi otto mesi di operatività, ha già dato buoni e incoraggianti risultati. Continuano a sussistere infatti tutti i presupposti affinché la legge prosegua nel suo percorso di rilancio dell’economia isolana, promuovendo investimenti generalizzati ed estesi su tutto il territorio regionale, attraverso quegli interventi in grado di dare nuova vitalità al mercato delle piccole e medie imprese operanti, in particolar modo, nel settore edilizio e in quello artigianale. La mancata approvazione del Consiglio regionale non ha quindi nessuna incidenza sulla legge varata per il rilancio dell’economia attraverso l’edilizia. "Le modifiche - precisa l’assessore Asunis - sarebbero servite per spostare alcuni termini temporali che avrebbero consentito alle amministrazioni comunali di poter agire sui centri storici e di avere un indirizzo sui parcheggi; mentre ai cittadini avrebbero dato la possibilità di poter procedere all’accatastamento dei beni su cui si intendeva applicare il Piano Casa, oltre che per ufficializzare la volontà della Regione di sottoscrivere un protocollo d’intesa con il Ministero dei Beni e le attività culturali per la revisione e le modifiche del Piano Paesaggistico Regionale”. Proprio in questa direzione si spiega la fruttuosa attività di concertazione e cooperazione tra l’Amministrazione regionale, il Governo nazionale e il Ministero per la concertazione del riavvio della pianificazione paesaggistica regionale.



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news