LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MILANO - Capolavori a rischio nelle chiese milanesi servono otto milioni
ZITA DAZZI
La Repubblica, 22-06-10, pagina 11 sezione MILANO



C' L'ANTICA chiesa di San Carlo al Lazzaretto, di manzoniana memoria, chiusa per rischio crolli e sotto monitoraggio continuo in attesa dell'attesa dei lavori. O l'antica chiesa di San Lorenzo Maggiore che da anni dovrebbe entrare in un progetto di recupero previsto per la valorizzazione della Milano romana. Ci sono anche le chiese "moderne", post belliche, come le quattro disegnate da Gi Ponti, fra cui la pi urgente la chiesa dell'ospedale di San Carlo, che hanno problemi statici, legati al deterioramento dell'anima in ferro del cemento, o estetici, per la caduta di alcune parti del rivestimento delle facciate in clinker. Il Duomo in buona compagnia per quanto riguarda il bisogno di manutenzione. Per la sua guglia maggiore che cade a pezzi, dice l'arciprete monsignor Luigi Manganini, servono 9 milioni di euro. Ma quanti ne servono per restaurare le altre chiese di Milano? Non meno di 7 o 8 milioni ad essere ottimisti, e solo per i dieci interventi pi urgenti, annuncia l'architetto Carlo Capponi, responsabile dei beni culturali della diocesi, l'uomo che tiene in mano le sorti dell'enorme patrimonio artistico della chiesa ambrosiana, che ha oltre mille parrocchie e circa duemila chiese di competenza. La cattedrale infatti solo la prima di una lunga lista di chiese in attesa di restauro. Secondo i calcoli di Capponi ogni anno la diocesi chiede alla Sovrintendenza dei beni artistici, culturali e architettonici l'apertura di circa 550 pratiche per interventi di recupero. Si va da lavori molto ingenti - precisa Capponi - a restauri sulla singola tela o su un'opera d'arte. Per recuperare i soldi, la diocesi usa i fondi dell'8 per mille, l'8 per 100 degli oneri di urbanizzazione del Comune, o si appella allo Stato, che in dieci anni ha stanziato per Milano 4 milioni e 219mila euro, il 10 per cento dei fondi stanziati per tutte le diocesi italiane, dato che quella ambrosiana la pi grande d'Italia. Poi ci sono le erogazioni liberali che vengono dalle grandi Fondazioni (la Cariplo prima fra tutte) o da privati che poi scaricano la spesa dalle tasse. Ma ci sono anche parroci che fanno appello ai fedeli, sull'esempio di quanto fece l'abate di Sant'Ambrogio, don Erminio de Scalzi, per il rifacimento dei pavimenti tre anni fa, ottenendo un grande aiuto economico dalle facoltose famiglie del quartiere. Cos successo anche nella basilica di Santo Stefano alle spalle del Duomo, sede della cappellania dei migranti, dove la facciata seicentesca stata rifatta di recente, ma non gli interni. Le comunit straniere latino americana e cingalese si sono autotassate per contribuire ai restauri, ma servono almeno altri 600mila euro per completare il lavoro. Ma anche in periferia ci sono problemi: l'analisi dei mattoni del campanile della storica chiesa Sant'Apollinare di Baggio ha fatto scoprire che ampia parte della muratura di epoca romana ma non ci sono i fondi per restaurarlo. Stesso discorso vale per gli interni. Affreschi del '400 sono stati scoperti nell'abside della chiesa di San Siro alla Vepra, in zona Fiera, ma mancano i soldi per recuperarli. Mezzo milione di euro servirebbe per la chiesa della Sacra famiglia delle Suore Angeliche, come per la meravigliosa chiesa seicentesca di san Pietro Celestino di via Senato, data in comodato ai copti. Don Augusto Casolo, parroco di San Lorenzo, da anni attende risposte, dopo che sono stati scoperti reperti romanici e paleocristiani nel matroneo: C' un progetto di musealizzazione di quello spazio nell'ambito del progetto archeologico sulla Milano Romana - spiega - . Urge il restauro delle quattro scale delle torri per una spesa di circa 250mila euro, senza contare il problema degli intonaci della cappella di Sant'Aquilino, che andrebbero rimossi per far respirare i muri perch sono di impasto cementizio.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news