LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ANGRI. tra le citt pi ricche di storia del Meridione
Erminia Pellecchia
20/05/2010 IL MATTINO



ANGRI. tra le citt pi ricche di storia del Meridione e purtroppo anche la pi saccheggiata dai predoni dellarte. Chiese, monumenti, perfino strade per anni rapinate dei loro tesori che, complice ricettatori ed antiquari compiacenti, adornano oggi case e ville di collezionisti senza scrupoli. Anni bui quelli del post terremoto, inerme anche la neonata, allepoca, soprintendenza costretta a fare i conti con la ricostruzione e a salvare il salvabile di paesi e borghi del Salernitano e dellAvellinese ridotti a cumuli di macerie dal terribile sisma. Gli inventari dei beni perduti o a rischio perdita si fa cospicuo, solo alla met degli anni Novanta prende il via lopera di confronto tra le opere catalogate e quelle disperse o trafugate. Ma il danno in gran parte gi avvenuto, una piaga che va a completare laltra vergogna, quella dei reperti archeologici abbandonati nei depositi ed avviati sulle rotte del contrabbando della storia. Poi linversione con la politica dei ritrovamenti che ha visto e vede in prima linea i nuclei speciali della Guardia di Finanza e dei Carabinieri. Alle forze dellordine va ora lomaggio del Comune di Angri che dedica loro una particolare vetrina nellambito della rassegna Angri tra fede e storia, promossa dalle associazioni I Cavalieri del Giglio e Panacea con il contributo della locale Pro Loco e dellEnte provinciale per il Turismo di Salerno. Liniziativa - spiega Stefano Vanacore, conservatore della Soprintendenza speciale di Napoli e Pompei e tra gli attivi protagonisti della kermesse che si svolger da domani a domenica - non vuole solo rievocare il passato, ma creare la premessa di una crescita delle coscienze sul principio del contrasto al fenomeno delle ruberie e della legalit. Gi. Angri tra fede e storia non sar solo un evento spettacolare, corredato da visite guidate ai principali siti della citt, ma una stimolante occasione di riflessione. Ospiti, infatti, della manifestazione saranno, domani, Massimo Rossi, comandante del gruppo di tutela del patrimonio archeologico della Guardia di Finanza, e, sabato, Carmine Elefante, comandante del nucleo di tutela beni culturali dei carabinieri. Ed proprio lArma che ha restituito allantico feudo dei Doria alcuni gioielli sottratti, appunto, negli anni Ottanta, molti dei quali provenienti dalla maestosa Collegiata di San Giovanni Battista con la facciata mozzafiato in bugnato, tra i capolavori in Europa dellarte catalana. A snocciolare lelenco dei beni persi e ritrovati un appassionato di storia dellarte, Giancarlo Forino. Ufficiale dellesercito, innamorato della sua terra, affianca con passione e tenacia lopera della Soprintendenza, cercando le tracce dei tesori smarriti. Conserva foto, documenti, lalter ego, a livello di volontariato, di Giuseppe Muollo, responsabile per la soprintendenza del settore Catalogo e Furti. Con commozione racconta i ritrovamenti attuati fino ad oggi: il seicentesco busto marmoreo della Collegiata raffigurante il Battesimo di Cristo trovato a Londra, due angeli in legno policromo del Settecento, sempre della trecentesca chiesa madre, rinvenuti in Sicilia, la tela settecentesca raffigurante la Madonna di Costantinopoli sottratta allomonima chiesa. Poi confida il recupero pi straordinario: quello del prezioso Polittico del 1503, attribuito a Cristofaro Scacco, per ben due volte rubato nella chiesa di San Benedetto. Sar la provvidenza, visto che la Vergine che vi compare fu battezzata dal popolo col titolo di Madonna della Provvidenza. Tanti, per, sono i pezzi che mancano allappello: edicole votive, statue, dipinti, perfino sedie. Forse le due giornate di studio saranno lo stimolo ad un Chi lha visto?.



news

16-03-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 marzo 2019

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

Archivio news