LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA, URBANISTICA : Sampietrini addio a via Po e via Marmorata
Luca Brugnara
Venerd 6 Agosto 2004

Manutenzione straordinaria per 100 milioni di euro, nuova segnaletica e corsa al riparo delle buche con 17 squadre nel I municipio


Arrivano lasfalto, pi sicuro, e i chiusini di gomma. Cantieri aperti in tutta la citt


Strade dissestate che ogni giorno mettono a dura prova automobilisti e soprattutto centauri, ma ora il Campidoglio corre ai ripari, con un servizio di pronto intervento contro le buche e un piano di manutenzione straordinaria. E in via Po e via Marmorata niente pi sampietrini e spazio alla sperimentazione con i chiusini in gomma, che consentono una adesione migliore al livello della strada.
Le due strade stanno per cambiare aspetto. Saranno tolti i sampietrini - spiega l'assessore ai Lavori pubblici, Giancarlo D'Alessandro - per eliminare rumori e vibrazioni, nonch garantire una maggiore sicurezza alle due ruote. Oltre al fondo stradale, saranno rifatti i marciapiedi. L'intervento in via Po, per 6 mesi, dal 12 agosto, riguarder un chilometro di strada tra corso Italia e piazza Buenos Aires. Gi partiti i lavori per il rifacimento completo di via Marmorata, dove si finir il 24 settembre. Nelle due strade, i lavori costeranno in totale 1,8 milioni di euro e verranno anche messi i nuovi chiusini. Pannelli in gomma - aggiunge D'Alessandro - con l'aggiunta di granuli di quarzo, saranno collocati direttamente sul coperchio in ghisa dei tombini, per garantire una maggiore sicurezza, eliminando il dislivello con la strada. Il tempo per l'applicazione di appena un'ora. I pannelli sono gi stati sperimentati su lungotevere Thaon di Revel e ne verranno presto collocati un migliaio nelle strade di X, XI, XII, XIII e XV municipio.
E intanto sono partiti in 11 delle 108 strade previste gli interventi di manutenzione straordinaria. Fino al 24 settembre, i cantieri coinvolgeranno strade di grande traffico come via Salaria, tra Tangenziale e aeroporto dell'Urbe, lungotevere in Augusta nei pressi di ponte Cavour, via di Tor Bella Monaca e via dei Colli Portuensi, tra via Missiroli e piazza Morelli. Si tratta di operazioni - sottolinea l'assessore - che comprendono la ristrutturazione della parte pi profonda, attraverso la fresatura (cio la rottura) della pavimentazione esistente, l'asportazione della parte deteriorata e la bonifica del sottofondo. Si provvede anche a sistemazione e pulizia di caditoie e griglie, rimessa a livello dei chiusini e riordino della segnaletica. Il piano prevede un investimento complessivo di 100 milioni di euro. A settembre, verranno aperti altri cantieri, che coinvolgeranno, tra le altre, via Cilicia, via Magna Grecia, tratti di via Ardeatina, circonvallazione Trionfale, via Cristoforo Colombo, via di Monteverde, via di Brava, via dei Gonzaga, circonvallazione Gianicolense e via Boccea. Tra ottobre e novembre, infine, prenderanno il via le operazioni nelle ultime strade, tra cui lungotevere Marzio, corso Rinascimento, viale Parioli, via di Torrespaccata, via di Portonaccio, circonvallazione Casilina (tra Casilina e Prenestina) e viale Mazzini.
Accanto alla manutenzione straordinaria, fino al 15 ottobre, il Campidoglio svolger un'operazione straordinaria di intervento su buche e piccole voragini principalmente in centro, con un appalto di supporto alla manutenzione gi svolta dal I municipio. Nelle prime due settimane sono stati 110 gli interventi solo su segnalazioni di cittadini allo 060606, a cui si aggiungono quelli programmati. Gli operatori - afferma D'Alessandro - intervengono in modo completo, per evitare che il problema si ripeta dopo poco tempo: si spiana l'asfalto, si riquadra la buca, poi si rimuove il manto distaccato e si posa il bitume liquido a freddo, infine si stende il conglomerato bituminoso a caldo e si passa a rullare il nuovo manto. All'opera ci sono, complessivamente, 17 squadre, che svolgono 150 interventi giornalieri. Tra le buche gi riparate ci sono quelle in via Goito, viale Regina Margherita e piazza Venezia. Gli operatori - conclude l'assessore - effettuano il servizio entro 24-48 dalla segnalazione dei cittadini allo 060606, per risolvere i problemi su oltre 4 milioni di metri cubi del I municipio.
-----------------------------------

INTORNO ALLA CAPITALE
E la Provincia stanzia 4 milioni per rendere pi sicuri 2.500 chilometri di strade



Stiamo trasformando i 2.500 km di asfalto della rete viaria provinciale in strade sicure e in regola con gli standard europei, ha detto il presidente della Provincia di Roma, Enrico Gasbarra, in merito alla delibera con la quale la Giunta provinciale ha stanziato 4,1 milioni di euro per interventi sulle strade provinciali Albano-Torvaianica, Pratica di Mare, Tor Paluzzi, Santa Severa, Pietraia, Settecamini-Guidonia, Faustiniana, Caranella e Tiberina.
Con questa delibera - spiega Piero Ambrosi, assessore provinciale alla Viabilit - abbiamo previsto lavori di pavimentazione e messa in sicurezza, il ripristino dei presidi idraulici e la realizzazione dell'impianto di illuminazione pubblica. Mentre sulla strada provinciale Tor Paluzzi - conclude l'assessore - al Km 4,900 verr costruito un cavalcavia sulla linea ferroviaria Roma-Napoli per evitare pericolose interferenze tra il flusso veicolare e quello su rotaia. L'amministrazione provinciale ha stanziato per questa opera 1.337.000 euro.




news

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

22-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 agosto 2019

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news