LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Vasari, c una banca russa dietro lacquisto:Porteremo lArchivio in mostra allestero
Fabrizio Dragosei
13/11/09 corriere fiorentino

Dispute


DAL NOSTRO CORRISPONDENTE

MOSCA La vendita dellArchivio Vasari a un gruppo russo per 150 milioni di euro va avanti e gli acquirenti sono convinti di riuscire in futuro a superare il vincolo pertinenziale che lega le carte allappartamento-museo del letterato rinascimentale ad Arezzo. Questo per portare i documenti (tra i quali figurano numerosi disegni di Michelangelo) allestero e valorizzarli, anche attraverso lesposizione nei pi importanti musei del mondo. Dopo lunghissime battaglie legali stata riconosciuta la propriet privata dei faldoni e oggi gli eredi di Giovanni Festari non accettano che questi rimangano chiusi in un armadio di Arezzo.

Solo in Italia possibile che un compendio del genere sia sacrificato allinterno di un armadietto blindato che si trova in una stanza del sottoscala di unanticamera di un museo dove il custode mette le trappole per i topi, ha spiegato lavvocato Alberto Marchetti che rappresenta gli eredi Festari, nellincontro con alcuni giornalisti che si svolto ieri a Mosca.

Lincontro doveva servire a chiarire la posizione dei venditori e quella degli acquirenti, rappresentati da Vasilij Stepanov, uno dei proprietari del Ross Group, del quale fa parte la Ross Engineering che titolare dellacquisto.

Si tratta di una azienda che si occupa soprattutto di realizzare e gestire centri commerciali e che acquister lArchivio Vasari con lappoggio di una delle principali banche russe. Con questa, si legge in un documento consegnato alla stampa, la Ross ha stipulato un accordo preliminare di opzione per lacquisto dellArchivio Vasari. Laccordo di opzione definitivo e non soggetto alla revoca .

Sembra di capire, quindi, che la propriet potrebbe in un secondo momento passare alla banca. La Ross sostiene di voler acquisire lArchivio per farsi conoscere in Italia e per poter cos operare pi facilmente sul mercato.

Vedremo ora cosa succeder ad Arezzo. di mercoled la notizia di un pignoramento dei documenti da parte del fisco italiano per un contenzioso, sembra, sulle imposte di successione.
Lo Stato sta esaminando gli strumenti a sua disposizione per bloccare luscita dellArchivio dal territorio nazionale. C poi lopzione della prelazione, anche se la cifra in ballo troppo alta. Ma lavvocato Marchetti ironizza: Nessuno si scandalizzato per le gambe di Cristiano Ronaldo vendute a 100 milioni di euro; non vedo cosa ci sia di strano se opere di Michelangelo costano solo poco di pi.



news

28-02-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 28 febbraio 2020

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

Archivio news