LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TORINO - Felice di suonare per chi si batte a difesa dellambiente e della bellezza urbanistica
GUIDO ANDRUETTO
DOMENICA, 29 NOVEMBRE 2009 LA REPUBBLICA - Torino





Per raggiungere lobiettivo pu servire pure una canzone


Voce cristallina e mani che accarezzano la tastiera di un pianoforte a coda. Non ci saranno orchestre n musicisti insieme a Claudio Baglioni domani sera sul palco dellAuditorium Giovanni Agnelli del Lingotto, ma allo stesso modo il cantante romano sapr incantare e affascinare il pubblico che domani sera prender parte a un nuovo concerto dellautore di "Strada facendo" e "Amore bello" a sostegno del Fai, il Fondo per lAmbiente Italiano che dalla met degli anni Settanta ha salvato, restaurato e reso visitabili centinaia di tesori architettonici e paesaggistici come residenze storiche, parchi e castelli dellItalia pi bella e segreta. Il ricavato dello show (inizio ore 20.30, biglietti per chi possiede la tessera del Fai da 50 a 110 euro, mentre per i non iscritti il costo varia da 55 a 120 euro) verr interamente destinato al progetto di conservazione e di ulteriore restauro del magnifico Castello di Masino a Caravino, in Piemonte, che di propriet del Fai da pi di ventanni: una reggia immersa in un parco romantico e secolare, che per circa un millennio fu abitata dai conti Valperga, e che oggi domina ancora dallalto di una collina il paesaggio miracolosamente intatto del Canavese.
Merito anche questo della gente del Fai, persone testardamente orgogliose del patrimonio storico e artistico italiano, che Baglioni ama definire come custodi della bellezza. Sul dolce suono della parola bellezza, e sul valore dellarte e della cultura nella vita di un paese dove, sovente, la politica distratta o il malaffare, le affossano senza trovare ostacoli lungo la propria strada, si svilupper il concerto dellinterprete di Questo piccolo grande amore, che atteso domani al Lingotto per uno spettacolo serale in cui si esibir al pianoforte e voce, senza nessun altro intervento esterno. Una dimensione in cui Baglioni si cala sempre con grande piacere quando gli viene chiesto di farlo per il Fai o per sensibilizzare lopinione pubblica sulla salvaguardia di decine di siti monumentali che rischiano di cadere in uno stato di abbandono. Continua ad esserci nel nostro paese una grande esigenza di bellezza ambientale e urbanistica ? dice il cantautore, che sullisola di Lampedusa dirige un festival autunnale in cui convergono "odori, suoni, colori di incontri darte" - spesso la bellezza viene vista come un elemento accessorio o come un argomento di seconda mano. Invece tutti abbiamo bisogno del bello, impossibile farne a meno. Il suo impegno a favore del Fai, dunque, si rinnova ancora una volta sotto il segno della musica, perch anche una canzone pu portarci a riscoprire il gusto per il bello.



news

18-02-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 febbraio 2020

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

Archivio news