LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

INTERVENTO - Meglio l'Exp dentro le strade
di MARCO ROMANO
27-11-2009 - il corriere della sera

Il progetto per l'Expo che abbiano visto sui giornali non forse quello che avremmo voluto. un progetto firmato da architetti bravissimi che hanno dato il meglio di s, un progetto lineare ed esemplare degno di venire pubblicato cum laude in tutte le riviste, ma proprio per questo del tutto inadatto al tema specifico: che, come ha precisato Stanca per giustificare il cumulo del suo compenso con l'indennit parlamentare, dopotutto una fiera.

Il tema dell'Expo la variet dell'alimentazione nel mondo, e il suo programma quello di rendere i visitatori consapevoli di come, dietro a quell'ondata di omogeneizzazione sullo sfondo del mondo globale, permangano per fortuna ancora coltivazioni rimodernate ma non per questo tradite, prodotti tradizionali che mantengono il gusto dei secoli, tecniche di preparazione specifiche per ogni cultura, e che dobbiamo fare quanto possiamo per esserne consapevoli e per sostenerle. il programma che da decenni porta avanti Carlo Petrini. L'Expo vorrebbe mostrare poi, nei campi e nelle serre accanto al lungo viale centrale, chi produce questi alimenti nel corso del proprio lavoro, contadini radicati nella Terra madre. Ma la sfera alimentare di un popolo, quella che vorremmo esaltare e promuovere, quella che vorremmo ricordare e sottolineare, anche intrecciata a tutte le altre manifestazioni della sua cultura, soprattutto all'ambiente materiale dove le persone lavorano e vivono, non soltanto campi ma l'aspetto delle loro case e dei loro villaggi. Sarebbe dunque congruente con questo programma progettare per l'Expo una serie di semplici villaggi, legati uno all'altro, dove nelle strette strade e nelle piccole piazze simili a quelle del loro lontano paese vengano ricostruite le case nel loro stile consolidato, lo spazio dove quei contadini abitano e vivono, sottolineando cos come il nostro coinvolgimento in un processo di globalizzazione debba avvenire nel solco delle nostre radici, annidate in tutte quelle manifestazioni materiali nelle quali rispecchiamo la nostra identit. Solo cos chi visiter l'Expo riporter l'immagine di un mondo variegato non soltanto nell'alimentazione ma anche nell'habitat.

Questa proposta non intende suggerire che l'architettura moderna debba per sempre tramontare, ma soltanto che lo stile adottato in ogni circostanza debba essere congruente con il programma per il quale vengono costruiti gli edifici. Gli architetti che hanno progettato l'Expo sono troppo attenti a salvaguardare la propria riconoscibilit cui del resto devono l'apprezzamento del quale meritatamente godono per divertirsi a ricostruire gli habitat di quei paesi che sono stati chiamati a raccontare il loro mondo alimentare. Ma sbagliano. Ai visitatori dell'Expo verrebbe in questo modo offerta infatti una immagine contraria al suo programma: quella che una architettura ormai ripetuta in tutto il pianeta sia destinata a fagocitare irrimediabilmente anche la dignit di quel mondo di Terra madre che vorremmo difendere.



news

17-02-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 febbraio 2020

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

Archivio news