LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Valle Caudina: Vaso di Asteas, scatta la mobilitazione
Pubblicato il 10-11-2009, IL SANNIO QUOTIDIANO



Il Cratere di Asteas deve ritornare a tutti i costi nel Museo Caudino. Questo lobiettivo degli amministratori che per, vedono ancora incerta la sorte dellimportante reperto archeologico...

Il Cratere di Asteas deve ritornare a tutti i costi nel Museo Caudino. Questo lobiettivo degli amministratori che per, vedono ancora incerta la sorte dellimportante reperto archeologico che di diritto dovrebbe essere esposto in modo permanente nel Museo Caudino, mentre sembra che la Soprintendenza per i Beni Archeologici delle province di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta, abbia scelto il Museo di Paestum come luogo di esposizione definitiva del Cratere.
E ancora aperta, quindi, la battaglia che lamministrazione comunale di Montesarchio ha intrapreso per restituire alla collettivit caudina il Cratere a calice in argilla rosata, prodotto dal ceramografo Asteas del IV secolo a.C. raffigura il Ratto dEuropa. Sabato 21 novembre, per dare ancora pi significato a questo percorso intrapreso, gli amministratori ed una folta rappresentanza di cittadini e la stampa, saranno a Paestum, in occasione della Borsa del Turismo Archeologico, che si svolge dal 19 al 22 novembre, nellambito della quale la Soprintendenza ha ritenuto opportuno celebrare il definitivo rientro in Campania del Cratere, organizzando una Mostra dedicata alle officine dei ceramografi Asteas e Python, che operavano a Paestum nel IV secolo a.C. e di cui il vaso di Saticula rappresenta una delle opere pi significative. Levento sar presentato presso il Museo Nazionale di Paestum nel corso della Borsa del Turismo Archeologico, giunta alla dodicesima edizione, che richiama operatori del settore, studiosi e appassionati di archeologia dallItalia e dallestero. La Mostra sar corredata da un opuscolo curato da Maria Luisa Nava, Marina Cipriani, Angela Pontrandolfo e Emanuele Greco, che ripercorrer la storia del cratere, con le vicissitudini che lo hanno portato al di l delloceano, e illustrer le caratteristiche delle botteghe pestane che producevano vasi a figure rosse, ben rappresentate nel Sannio caudino sia nelle tombe di Saticula che in quelle di Montesarchio.
Nei giorni scorsi, intanto, lassessore alla cultura Sorrentino ed il sindaco Izzo, hanno incontrato la dott.ssa Maria Luisa Nava, per esporre ancora una volta le ragioni a lei ben note, per cui opportuno che il Cratere sia esposto a Montesarchio nel Museo Caudino, ma non hanno avuto ancora nessuna rassicurazione sulla destinazione finale del Cratere. Ricordiamo che il prestigioso vaso, trafugato dalla ricca necropoli dellantica Saticula lattuale SantAgata dei Goti negli anni Settanta del secolo scorso e acquistato dal Getty Museum di Malibu, stato restituito allItalia nel 2007 grazie ad una approfondita azione investigativa del Nucleo Tutela Patrimonio Artistico dei Carabinieri.
E stato esposto nel giugno 2007 a Montesarchio in occasione dellinaugurazione del Museo Archeologico Nazionale, ed ha fatto il giro del mondo in occasione di Mostre di altissimo livello scientifico che hanno attirato un grande pubblico, ma il Museo Archeologico caudino, il luogo ideale dove il Cratere possa avere una giusta esposizione, in quanto nel Museo di Montesarchio sono raccolte le testimonianze pi significative dei principali insediamenti delle Valli Caudina e Telesina, Caudium, Saticula-SantAgata de Goti, e Telesia S.Salvatore Telesino, documentate soprattutto dai ricchi corredi funerari che ne attestano la frequentazione della Prima Et del Ferro- fine X, inizi IX sec. a.C., allepoca della romanizzazione. Per il prestigio ed il significato profondo che il Cratere rappresenta per la citt di Montesarchio e per tutta la Valle Caudina, gli amministratori non intendono cedere passivamente che venga sottratto un reperto archeologico cos importante e che rappresenta la storia dei luoghi.



news

23-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 23 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news