LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TORINO - URBANISTICA. Blanc e il sindaco alla Continassa "Lo stadio pronto tra 600 giorni"
FABRIZIO TURCO
MERCOLED, 11 NOVEMBRE 2009 la Repubblica - Torino

La Juve ha gi iniziato il conto alla rovescia: Mancano meno di 600 giorni allinaugurazione dice Jean-Claude Blanc. Si frega le mani, il neopresidente bianconero, e non lo fa per combattere il freddo pungente di questi giorni, ma per la soddisfazione della prima uscita ufficiale della sua creatura, quello che sar il nuovo stadio della Juve e che Blanc vede, a ragione, come una sua invenzione. Accanto a lui - caschetto antinfortunistico in testa - c il sindaco Chiamparino, che ha risposto presente alla proposta di fare una visita al cantiere. Vedo che siete gi a buon punto, quando lo inaugurate? si interessa il sindaco; A met luglio 2011 la risposta sicura di Blanc; al che Chiamparino risponde con una battuta: Nel luglio 2011 non sar pi sindaco, quindi avete due strade. O mi invitate lo stesso oppure dovete anticipare i tempi.
Battute a parte, i lavori procedono secondo le previsioni: Diventer uno stadio allavanguardia, sar il nostro biglietto da visita come fanno le altre grandi dEuropa. Per il momento si intravede la zona spogliatoi sotto quella che sar la tribuna, ma Blanc fa un passo avanti e se lo immagina gi belle pronto: Da febbraio-marzo 2010 inizier a crescere, e la prossima estate sar il momento del tetto. Accanto a Chiamparino c lassessore allurbanistica Mauro Viano; insieme condividono la necessit che lo stadio non sia una realt "staccata" dal resto della citt: Si caler benissimo nel quadro di Torino li tranquillizza Blanc. E, mentre Chiamparino parla del processo di riqualificazione che riguarda tutta la zona, non soltanto lo stadio, Viano passa alle lusinghe: Questa la testimonianza della vitalit di una citt che guarda avanti, che pensa al futuro.
Lo stadio potr ospitare 40.200 spettatori ed stato concepito con i massimi standard di sicurezza. Un impianto fatto a misura di tifosi, senza barriere architettoniche e dove si vedr benissimo la partita: Lo spettatore pi vicino si trover ad appena otto metri dal campo - indica Blanc - Non solo: nel vecchio Delle Alpi il tifoso pi vicino si accomodava a 27 metri dal campo, mentre nel nuovo stadio i 27 metri rappresenteranno il punto pi lontano da cui lo spettatore potr assistere alla partita. Con una chicca: fra i tanti dettagli presi in esame c anche lacustica: la copertura del nuovo stadio stata progettata per preservare la sonorit del pubblico e creare un ambiente ancor pi bollente.
Il prezzo? Il costo totale di 105 milioni di euro; la Juve ha concluso un accordo con il Credito Sportivo di 50 milioni di finanziamento, 12 anni di mutuo pi tre anni massimo di preammortamento. I numeri sono giganteschi, quasi meglio di quelli di Del Piero e di Trezeguet: 6 mila tonnellate di acciaio, 300 di alluminio e 100 di rame (il calcestruzzo, invece, viene lavorato direttamente sul posto). Tremila i posti di lavoro creati dal progetto. E anche la trappola dello sciopero delle scorse settimane che rischiava di paralizzare il cantiere stata dribblata: Abbiamo risolto ogni problema, siamo molto attenti anche a questi aspetti dice Blanc. Tanto che la Juve, intesa come squadra, per un giorno pu anche passare in secondo piano. Cosha lInter pi di noi? Cinque punti - si abbottona Blanc - Scudetto o Champions? Vedremo. Intanto si gode quel cumulo di terra che nella mente del presidente richiama gi un prato verde pronto per la partita.



news

21-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 21 agosto 2019

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news