LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOSCANA - Il Medioevo sulla Francigena. Giornata di rievocazioni storiche a San Miniato
RACHELE DI SAVERIO
GIOVED, 05 NOVEMBRE 2009 IL TIRRENO - Empoli



SAN MINIATO. Una giornata sulla Francigena il titolo della rievocazione storica che sar messa in scena sabato 7 novembre per le vie del centro storico di San Miniato.
Le associazioni dei Comuni della Rete museale del Valdarno Inferiore (Castelfranco, San Miniato, Montopoli e S. Maria a Monte) e i commercianti del paese in costumi dellepoca ricreeranno scene e atmosfere della via Francigena, lantico percorso che in epoca medievale portava i pellegrini da Canterbury a Roma. Levento fa parte di uniniziativa di rilancio della Francigena: La Regione Toscana - ha sottolineato lassessore alla cultura di Castelfranco, Isa Vanni - capofila di un progetto interregionale di valorizzazione della via Francigena, che il primo tracciato nazionale riconosciuto e segnalato ufficialmente a livello europeo. La Francigena un importante patrimonio storico-culturale da tutelare e una risorsa economica che deve essere indirizzata al rilancio del turismo.
Gli appuntamenti avranno inizio dal primo pomeriggio (ore 15) con la sfilata dei figuranti del Museo del Figurino Storico di Calenzano, del Palio di Castelfranco, Fucecchio e Montopoli e del Corteo Storico di San Miniato per le vie del centro e continueranno fino a sera col gran finale della parata itinerante di figuranti sui trampoli che percorrer le vie da piazza Grifoni a piazza del Popolo organizzata dalla Compagnia del Drago Nero di Certaldo (ore 21). A collegare i due momenti clou ci saranno lincontro Archeologia lungo la Francigena: i risultati della campagna di scavo nel sito di San Genesio in Sala del Bastione (ore 17) e Viaggiando, leggendo e suonando lungo la Francigena, a cura del circolo di lettura di San Miniato nella Loggetta di via 4 Novembre (ore 17,30), che daranno un tocco culturale alla manifestazione. Da non perdere poi laccampamento militare in piazza Buonaparte allestito dal gruppo Balestrieri di Pisa e la parata itinerante Sulle vie del vento sempre della compagnia Il Drago nero da piazza Buonaparte a piazzale del Fondo (ore 19). Per loccasione inoltre saranno aperti punti ristoro, alcuni con offerta di men medievali, e tutti i negozi del centro.
Gli spettacoli saranno preceduti da un incontro istituzionale a palazzo comunale per discutere delle prospettive future di rilancio della via Francigena intitolato La rete del Valdarno di Sotto: limportanza di fare sistema e dallincontro didattico con i ragazzi delle scuole di 30 figuranti con costumi e strumenti depoca per una lezione su come si viveva lungo la Francigena nel Medioevo. Sono previsti momenti didattici per le scuole e culturali per i cittadini - ha spiegato Chiara Rossi, assessore alla cultura di San Miniato - al fine di dare allevento uno spessore che vada oltre il carattere folcloristico.
In concomitanza con la manifestazione ci saranno la premiazione del concorso fotografico Fotografando la musica (palazzo comunale, ore 17) e quella del concorso teatrale LEstate di San Martino a palazzo Grifoni (ore 21,30).



news

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

13-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 settembre 2019

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news