LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CAMERINO - Dagli scavi spunta uno scheletro
Edizione del 3 novembre 2009, CORRIERE ADRIATICO

Nuovo ritrovamento in piazza Cavour. Il Comune incontra i commercianti

Camerino Pietre, antiche mura, frammenti di vasellame in terracotta e, adesso, anche resti umani. E di ieri la notizia che gli scavi effettuati dalla Sovrintendenza in piazza Cavour hanno riportato alla luce lo scheletro di un individuo adulto sepolto diversi secoli fa.

Il sindaco Dario Conti ha immediatamente informato il professor Ugo Rollo, antropologo di fama mondiale e consigliere comunale di maggioranza, che ha effettuato un sopralluogo gi nel primo pomeriggio di ieri. Per adesso ha spiegato il noto docente universitario i misteri e i punti interrogativi sono molti di pi delle certezze. Di sicuro si tratta di una vera e propria sepoltura, visto che lo scheletro stato deposto supino e con le braccia incrociate sulladdome. Probabilmente, ma di questo non posso avere ancora certezza, si tratta dei resti di un individuo di sesso maschile. Parte delle mura che costituivano la tomba, infatti, crollata, disarticolando lo scheletro. Inoltre, a rendere difficile ogni valutazione, c la terra che ieri pomeriggio copriva ancora i resti. Solo una prima valutazione, quindi, che per lascia gi tanti punti interrogativi.

Visti i ritrovamenti archeologici ha spiegato ancora il professor Franco Ugo Rollo quella non era una zona funeraria ed presumibile, dunque, che la sepoltura sia di epoca successiva ai muri e ai reperti che stanno venendo alla luce. Ma, come ripeto, davvero presto per fornire certezze. Lunica, per adesso, che piazza Cavour ha nascosto tesori incredibili per secoli e secoli.

Intanto, si tenuta nei giorni scorsi una riunione tra il sindaco Dario Conti, lassessore ai lavori pubblici Lucarelli e alcuni rappresentanti dei commercianti di Camerino. Si trattato di un incontro molto cordiale e sicuramente utile per capire le problematiche, ma anche per individuare insieme la strada da percorrere per il futuro, ha affermato il sindaco Conti. Chiaramente, motivo dellincontro sono stati i reperti archeologici rinvenuti in piazza che, bloccando i lavori alle infrastrutture, condizionano landamento del commercio nel centro storico della citt ducale. Mi fa molto piacere ha proseguito Conti che i commercianti abbiamo dimostrato comprensione, proponendosi con un atteggiamento costruttivo e non disfattista. Capiamo le loro problematiche e cercheremo di venire incontro alle necessit dei commercianti in questo momento di oggettiva difficolt. Per adesso, come noto, il centro storico sar reso parzialmente accessibile con il ripristino di parte della viabilit in piazza e attraverso linstallazione di passerelle provvisorie.
EMANUELE PIERONI



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news