LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PRATO. Nuova Lazzerini, fabbrica della cultura
DOMENICA, 01 NOVEMBRE 2009 IL TIRRENO - Prato





Conto alla rovescia per la riapertura della biblioteca, taglio del nastro con Fini



Manca ancora un altro lotto di opere per la piazzetta e per realizzare il bar E servono parcheggi per bici e moto

Sar la fabbrica della cultura, nel cuore della citt. Il conto alla rovescia per lapertura della nuova biblioteca comunale Lazzerini negli spazi straordinari dellex Cimatoria Campolmi, tra via del Melograno e via Santa Chiara, scattato: sar inaugurata il 16 novembre, in occasione della visita a Prato del presidente della Camera Gianfranco Fini.
Quella degli ultimi due mesi stata una corsa contro il tempo, perch un cantiere cos complesso e cos grande comporta inevitabili problemi di natura tecnica e burocratica, ma la volont del sindaco e della giunta stata quella di imprimere unaccelerazione ai lavori, tanto pi che la vecchia sede della Lazzerini di via del Ceppo Vecchio era stata chiusa al pubblico lo scorso dicembre, creando non pochi disagi ai cittadini e comportando comunque una spesa di oltre 400mila euro a carico del Comune per laffitto di quei locali.
Cos il taglio del nastro previsto nella mattinata di luned 16, mentre i servizi della biblioteca apriranno al pubblico il luned successivo, 23 novembre.
Nel pomeriggio di sabato 21 novembre, invece, in programma linaugurazione per la citt: per loccasione sono previste letture con musica nel segno di Malaparte, iniziative per i bambini e la possibilit per tutti i pratesi di visitare un luogo cos bello.
Il restauro della vecchia fabbrica ottocentesca, che gi ospita il Museo del Tessuto, stato compiuto rispettando le sue caratteristiche storiche e valorizzandole, a cominciare dalla stupenda volta in cemento armato a sesto acuto della sala dingresso, con la facciata a vetri su cui si specchiano le attigue mura trecentesche e il cielo. Sar proprio il disegno stilizzato della facciata il logo della nuova Lazzerini: da cattedrale del lavoro tessile, a cattedrale della cultura.
La biblioteca - commenta lassessore alla Cultura Anna Beltrame - il luogo del pensiero per eccellenza, larchivio delle idee e dei saperi, ma sar anche uno splendido spazio di aggregazione proprio nel cuore della citt. Lex fabbrica tessile che diventa fabbrica di cultura un simbolo per Prato, della sua storia e della sua capacit di cambiare. Loperazione Campolmi, ambiziosa e suggestiva, nata con la prima giunta di Fabrizio Mattei: anche per la complessit dellintervento, per arrivare a questa inaugurazione ci sono voluti molti anni e oltre 30 milioni di investimento.
I lavori non sono finiti, per. E previsto un ulteriore lotto di opere, ad esempio per il recupero della piazzetta antistante lingresso che ospiter anche un bar, di cui purtroppo la nuova Lazzerini per ora sprovvista: il progetto rientra fra le richieste di finanziamento presentate in Regione nellambito dei Piuss.
La biblioteca non si pu dire perfetta - aggiunge Beltrame - anche per linadeguata dotazione di parcheggi per motorini e biciclette, ma talmente bella e cos intimamente pratese, che sarebbe stato un peccato aspettare ancora per aprirla alla citt, senza contare i disagi creati dalla chiusura della vecchia sede e i costi sostenuti per il suo affitto. In queste settimane con Gianni Cenni, il consigliere delegato per lurbanistica, e i tecnici dei nostri assessorati abbiamo fatto il possibile per arrivare allinaugurazione, nonostante i tanti problemi ancora aperti. Era nostro dovere riuscirci, siamo contenti di averlo fatto.



news

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

16-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 agosto 2019

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news