LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROVERETO - Mart, cos Rovereto il faro della cultura. Franco Bernabe: Non produciamo utili ma abbiamo fatto crescere il territorio. Costringendo gli altri a migliorarsi
OLGA PISCITELLI
CORRIERE DELLA SERA ITALIE 27 ottobre 2009

Larte piace ai capitani d'industria. Franco Bernab, amministratore delegato di Telecom, da cinque anni presiede il Mart, il polo di arte moderna e contemporanea di Rovereto. Testa da manager, cuore da collezionista, Bernab arrivato al Mart dopo l'esperienza alla Biennale di Venezia. Con 17 mila e 588 opere e 127 mostre all'attivo, il museo ha portato alla citt un milione 628 mila 234 visitatori sulle tracce di Depero, Balia, de Chirico e Morandi. La sfida che la cultura oltre a essere un valore in s, deve far crescere il territorio spiega Bernab. Il Mart si contraddistinto fin dall'inizio per una grande attenzione ai rapporti con scuole, imprese, musei. Il ruolo del Mart definire lo standard. Un museo che guarda e dialoga con le migliori esperienze internazionali, produce eccellenze, che a loro volta inducono gli altri nodi della rete locale a fare meglio. L'arte contemporanea aiuta l'economia anche perch usa linguaggi innovativi, attrae pubblico qualificato, si collega in modo naturale al design, all'architettura, alla comunicazione, settori chiave di un'economia avanzata di servizi. Resta il problema dei conti che devono tornare, ma solo una questione di longimiranza secondo il manager altoatesino che con le entrate del museo copre un quarto delle spese. Investire oggi in cultura vuol dire risparmiare domani in servizi sociali, assistenza, burocrazia, ma anche superare discriminazioni e potenziare il lavoro femminile. La Provincia di Trento ci concede una notevole autonomia di gestione, che a sua volta genera senso di responsabilit. Il resto lo fa la rete di contatti. Il Mart sfrutta le relazioni con i musei internazionali per dividere le spese dei grandi eventi, per esempio. Solo il paziente lavoro di relazioni, che negli anni la direttrice Gabriella Belli ha tessuto con collezionisti e fondazioni, ci permette di avere in collezione capolavori del Novecento. Appassionato di fotografia, Bernab scatta la sua istantanea: Il destino del patrimonio artistico non quello di produrre utili. L'arte pungolo di intelligenza e creativit. Sono queste due qualit che poi mettono in moto l'economia. Confermato anche per il 2009 il trend di 200 mila visitatori annui, l'amministratore delegato di Telecom Italia non ci sta a parlare di ricavi. Se i ricavi vanno contabilizzati come soldi che si spendono , un museo ha pi costi che ricavi, perch non un'azienda, Forse, pi corretto paragonare un museo a una biblioteca, a un'universit, o a un ospedale. I ricavi di un ospedale consistono soprattutto nell'innalzamento delle speranze di vita dei pazienti. Se la gente vive una vita lunga e produttiva, probabilmente consumer di pi, a tutto vantaggio del mercato. Il grande azzardo si gioca sull'arte contemporanea che non ha poi la stessa fortuna di cinema e musica. Ma intanto le fiere di settore sono sempre pi frequentate e il linguaggio della pubblicit attinge a piene mani dai contemporanei ribatte Bernab convinto che l'arte di oggi ha un altissimo potenziale comunicativo. Il rischio per dietro l'angolo: la globalizzazione, secondo alcuni studiosi, esaspera i nazionalismi. I contemporanei parlano spesso d'identit dice Bernab ma anche quando assumono uno sguardo interno, lo fanno tra virgolette, perch ogni artista cittadino del mondo. Come Kendell Geers, al Mart dal 31 ottobre, che ci fa toccare con mano il dolore e l'ambiguit dei sudafricani bianchi ai tempi dell'apartheid. Il nazionalismo chiusura, mancanza d'immaginazione: tutto il contrario dell'arte.



news

27-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 27 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news