LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SARDEGNA - Piano casa, oggi si parla di alberghi
e. p.
L'Unione Sarda 15/10/2009

Il Piano casa veleggia verso lapprovazione. Oggi in Consiglio entra in scena larticolo 13, che ha lobiettivo di mettere ordine fra gli interventi ammissibili e quelli non permessi. Disciplinando anche le possibili variazioni volumetriche nelle strutture ricettive. Ieri lassemblea regionale ha approvato larticolo 11 e il testo del 12. Introducendo una novit importante: secondo lundicesimo articolo del disegno di legge di sostegno alleconomia e il rilancio delledilizia, la Giunta potr aggiornare e revisionare il Piano paesaggistico ogni due anni. Con una variazione nelle procedure: dopo la pubblicazione sul bollettino regionale delle (eventuali) modifiche al Ppr, entro trenta giorni chiunque avesse interesse potr presentare eventuali osservazioni. Non solo, perch un parere (consultivo) dovr arrivare anche dalla commissione Urbanistica del Consiglio regionale. Solo dopo aver esaminato le osservazioni, la Giunta potr deliberare sulle modifiche. Ieri, alla fine di mezza giornata di confronto sul Piano casa (laltra met stata dedicata al complesso caso della strada Sassari-Olbia), la principale novit questa: serviranno i pareri dei sardi e del Consiglio perch il Piano paesaggistico cambi forma. Gli emendamenti del centrosinistra non hanno ovviamente ottenuto la maggioranza dei voti e il confronto proseguito sulla stessa linea dei dieci giorni precedenti: il centrodestra con la barra a dritta, la minoranza col freno a mano tirato. LA LEGGE. Oggi sar approvato larticolo 12, legato ai programmi e progetti di valenza strategica per lo sviluppo del territorio, quindi si passer al numero 13, dove sono regolati gli interventi ammissibili nella fase di adeguamento degli strumenti urbanistici al Ppr, il terzo articolo legato alla pianificazione paesaggistica. LE PROCEDURE. Lapprovazione dellarticolo 10, quello sullaccelerazione delle procedure amministrative, stabilisce - fra le altre norme - che non occorre pi il titolo abilitativo per gli interventi di manutenzione ordinaria e di manutenzione straordinaria, a patto che non si tocchino le parti strutturali e non si aumentino le unit immobiliari e gli standard urbanistici. La presentazione della denuncia di inizio lavori deve avvenire entro 18 mesi dallentrata vigore della legge, la comunicazione di fine lavori entro i 18 mesi successivi. SASSARI-OLBIA. Il Consiglio ha approvato un ordine del giorno unitario sulla costruzione della strada a quattro corsie fra Sassari e Olbia. Il presidente della Giunta dovr intervenire sul Cipe perch approvi subito il programma di spesa dei fondi Fas per la Sardegna, facendo pressioni perch il Governo adotti i provvedimenti necessari al completamento dellopera. Ugo Cappellacci ha confermato la certezza delle risorse finanziarie e dei tempi di realizzazione della nuova strada: Il problema dei 470 milioni di euro iniziali sostanzialmente definito ed ormai prossimo alladozione del Cipe: credo che entro venti giorni ci avverr.



news

18-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news