LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LIGURIA - Cento alloggi popolari in corso Ricci: via libera del Comune
06/10/2009, IL SECOLO XIX


recupero aree ex balbontin
Concessione edilizia 14 anni dopo la presentazione del primo progetto. Gli oneri ammontano a un milione e 280 mila euro



Savona. Si sblocca l'operazione Balbontin: 100 nuovi alloggi popolari nelle aree comprese tra via Aglietto, corso Ricci e via Partigiani, Via libera con concessione edilizia rilasciata dal Comune in base al progetto presentato da Arte (ex Iacp) e Progetto Ponente (societ partecipata da Arte). L'idea originaria prevedeva di costruire quattro palazzine e 166 alloggi, tra cui in un primo tempo era prevista la caserma dei carabinieri, intervento gi approvato dalla giunta comunale. Dopo l'ok del Comune entreranno in azione entro un anno le ruspe in corso Ricci, dopo l' approvazione del progetto di recupero delle aree ex Balbontin, ora degradate e abbandonate. stato concesso infatti nei giorni scorsi dagli uffici comunali l'autorizzazione alla costruzione di case popolari, e non, nelle aree comprese tra corso Ricci e via Aglietto, con annessi box (garage), fognature da rifare, aree verdi, aiuole e parcheggi pubblici sotterranei ex novo, pi l'allargamento degli attuali stalli in superficie.
Il recupero, dal punto di vista edilizio, dell'agglomerato urbano pu finalmente iniziare dopo 14 anni dalla presentazione delle prime tavole progettuali. E cos, grazie al rilascio della licenza per costruire notificata dagli uffici comunali, comincia a vedere la luce il progetto firmato Arte che prevede 40 alloggi riservati all'affitto a canone moderato e 50 invece destinati alla vendita o all'affitto in regime convenzionato a canone calmierato, pi 10 alloggi destinati alla locazione e riservati agli appartenenti alle forze dell'ordine. La concessione edilizia stata rilasciata nei giorni scorsi dai dirigenti comunali del settore pianificazione territoriale e ambientale Caterina Bogliolo (geometra), Ivo Maffioli (geometra) e dall'architetto Giovanna Macario per un sua (strumento urbanistico attuativo) firmato dagli architetti Piergiorgio Castellari e Roberto Schneck, che prevede un investimento complessivo di oltre 2 milioni di euro, circa. Di un milione e 280 mila euro gli oneri di urbanizzazione. Rilevante per la citt il recupero delle aree ex Balbontin, dove con un investimento complessivo di decine di milioni di euro, erano state previste, a regime, ben 125 case di edilizia popolare destinate soprattutto alle giovani coppie e agli anziani che non dispongono di risorse sufficienti per affittare un immobile da privati. In pi ulteriori 77 alloggi erano stati destinati da Arte alla messa in vendita o alla locazione sul mercato libero. Numeri poi ridotti all fine dell'iter autorizzativo che uniti a quelli del vicino complesso storico di via Aglietto (834 mila euro per ristrutturare 51 immobili), costituir il futuro polo popolare che si affaccia su corso Ricci. La lottizzazione iniziale era cos suddivisa: 125 abitazioni in edilizia convenzionata, ossia da affittare a 300-350 euro al mese, e altre 77 case a libero mercato. In tutto 202 immobili in grado di dare una risposta massiccia alla crescente domanda abitativa in citt dove sono anni che non viene costruita una casa popolare. A. P.


06/10/2009



news

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

16-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 agosto 2019

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news