LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOSCANA - Tirrenica, progetto congelato
MARIO MOSCADELLI
MARTED, 06 OTTOBRE 2009 - IL TIRRENO - Cecina


Conferenza: si attiva un tavolo tecnico per trovare nuove soluzioni



Si aperto a Roma liter verso la realizzazione del corridoio Sat disponibile a trattare con gli enti



CECINA. Congelato il progetto definitivo sulla Tirrenica. Ieri a Roma, nella sede del Ministero delle infrastrutture, si consumato il primo appuntamento della Conferenza dei servizi, passaggio fondamentale per il via definitivo alla costruzione del primo lotto del tracciato autostradale. Un primo round in cui le posizioni dei Comuni della Bassa val di Cecina e della Provincia hanno pesato in maniera determinante: lincontro, infatti, si chiuso con la proposta del Ministero e di Sat di attivare un tavolo tecnico per arrivare in pratica ad un nuovo progetto definitivo. Per la prima volta, poi, si espressa anche la Regione, presente allappuntamento con lassessore ai trasporti Riccardo Conti. Conti, anche sulla base di una precisa delibera di giunta sulla Tirrenica, ha espresso perplessit sul progetto definitivo concepito da Sat e in particolare sui limiti della viabilit alternativa.
La Conferenza. A introdurre i lavori, ieri alle 15 nel palazzo di via Nomentana a Rona, stato il presidente della Conferenza dei servizi, larchitetto Mele dirigente del Ministero dei trasporti. Poi ha preso la parola il commissario della Tirrenica, e presidente di Sat, Antonio Bargone. Lavvocato ha praticamente spiegato quel progetto definitivo ampiamente discusso da settembre ad oggi. Poi toccato agli enti intervenire. Ha parlato Conti per la Regione, Piero Nocchi per la Provincia di Livorno e i sindaci di Cecina e Rosignano, rispettivamente Stefano Benedetti e Alessandro Franchi. Allincontro, tuttavia, erano presenti altri soggetti come Arpat, Enel, Snam, Telecom, Asa, Consorzio di Bonifica e Soprintendenza ai beni archeologici.
Il tavolo tecnico. Alla fine del giro degli interventi, Mele e Bargone hanno annunciato una notizia che ha fatto sicuramente felici i nostri sindaci: lattivazione di un tavolo tecnico che dovr in pratica realizzare un nuovo progetto definitivo del primo Palazzi-Rosignano. Dunque, Sat sembra avere capito le preoccupazioni di Comuni e Provincia e ha cos aperto al confronto. Un confronto tecnico, che dovrebbe iniziare concretamente la prossima settimana e concludersi entro la fine di novembre (per questa data prevista la chiusura della Conferenza dei servizi). Sat - spiega Piero Nocchi, assessore provinciale presente ieri a Roma - ha capito il perch delle nostre contestazioni a quel progetto definitivo. E per questo ha deciso di attivare un tavolo tecnico, che vedr il coinvolgimento diretto di Regione, Provincia e Comuni interessati. Insomma, crediamo che questa prima giornata di Conferenza abbia segnato un punto a nostro favore. Anche per altri due motivi: Sat e Anas ratificheranno presto la convenzione su tutti e 206 chilometri di Tirrenica e inoltre Sat ha affermato pubblicamente che il Lotto Zero e la strada di penetrazione per il porto di Piombino sono delle priorit. Dunque, per il momento quel tracciato presentato da Sat a inizi settembre va nel congelatore. Ma attenzione: guai a pensare che verr rivoluzionato. Il tavolo - spiega Stefano Benedetti, sindaco di Cecina, a Roma insieme allassessore Barbato - servir per trovare unintessa sulla viabilit urbana, sulla posizione della barriera di pagamento e sul sistema di esenzione. Diciamo che Sat ha rimesso tutto in discussione, accogliendo cos le nostre perplessit su un progetto ritenuto da Comuni, Provincia e Regione penalizzante per la viabilit del territorio. Franchi punta lattenzione anche su un altro aspetto emerso da questa prima puntata di Conferenza dei servizi. A Sat - dice il primo cittadino di Rosignano, allincontro di ieri con lassessore Margherita Pia - abbiamo ribadito limportanza che questo primo lotto di quattro chilometri sia un lotto funzionale. Nel senso che vogliamo la garanzia di vedere presto un progetto definitivo dellintero tracciato e la firma della convenzione tra Sat e Anas sar un passaggio importante in questa direzione.



news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news