LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Beni culturali, Cuffaro vara il nuovo consiglio
Riccardo Rei
MF Sicilia, 09/06/2004

Al via il nuovo consiglio regionale per i beni culturali e ambientali, organo consultivo che viene chiamato a esprimersi sul restauro dei beni di particolare valore e al quale compete anche la programmazione degli interventi. Il consiglio, ricostituito con un decreto firmato dal presidente della regione siciliana. Salvatore Cuffaro, rester in carica per i prossimi cinque anni.
Per il capo del governo siciliano, la ricostituzione del Consiglio dei beni culturali l'ennesima conferma di quanta attenzione sia rivolta al nostro immenso patrimonio artistico e monumentale. Il Consiglio ha sede presso gli uffici dell'assessorato regionale dei beni culturali e ambientali ed presieduto dal presidente della regione. Per il governo della regione, oltre al presidente, ne fanno parte altri esponenti politici, fra questi l'assessore dei beni culturali, l'assessore del bilancio e finanze, l'assessore per il territorio e ambiente e l'assessore per il turismo. Gli altri componenti del Consiglio vengono designati da varie istituzioni.
Ed esattamente: l'Anci Sicilia (Associazione nazionale comuni italiani), che ha designato Salvatore Lo Monaco; l'Unione regionale delle province italiane, che ha designato Massimo Greco; quindi Matteo Cocchiara (designato dall'Asael); Giuseppe Apprendi (Lsdal); poi i docenti Mariny Guttilla, Giuliano Nicola Leone, Girolamo Cusimano, Francesco Maria Raimondo, Salvatore Nigro, Mario Giorgianni, Antonino Buttitta, Eugenio Gruccione e Vincenzo La Rosa tutti scelti dal presidente della regione in collaborazione con la V commissione legislativa dell'Ars; e, ancora, Domenico D'Angelo (Uil); Francesco Schipilliti, Salvatore Cecala ed Ermanno Ricerca, eletti dai presidenti dei consigli scolastici provinciali; poi monsignor Crispino Valenzjano, designato dalla Conferenza episcopale siciliana; Giuseppe Bellafiore (Italia nostra); Nicolo Cottone (Aics); Rita Cedrini (Endas); Gianfranco Zanna (Arci Sicilia); Alida Emma (Associazione italiana biblioteche); lo storico Romualdo Giuffrida (designato dall'Accademia nazionale di scienze lettere e arti di Palermo); Gabriele Morello (Isida); Giovanni Nuzzo (Inda); Aurelio Rigeli (Centro internazionale di etnostoria); e, ancora, Elena Scalone e Gioacchino Vaccaio (eletti dal personale tecnico e scientifico dei centri regionali del restauro e della catalogazione) e Pietro Muratore, Arnos Alessi, Francesca Spatafora, Anna Maria Sgr e Giulia Davi, eletti dal personale tecnico e scientifico dei servizi delle sovrintendenze per i beni culturali.
Le funzioni di segretario del Consiglio sono state affidate a Maria Rosa Attanzio. Ai lavori partecipano anche il presidente e due componenti della commissione legislativa dei beni culturali del parlamento siciliano e, con voto consultivo, il direttore regionale dei beni culturali e i sovrintendenti.



news

29-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 29 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news