LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PIANO CASA - CAMPANIA - Regione, battaglia sul piano casa. La legge arriva in aula: dalla Sinistra 1200 emendamenti
ROBERTO FUCCILLO
MERCOLEDÌ, 30 SETTEMBRE 2009 LA REPUBBLICA - Napoli


Ronghi e Brusco (Mpa) si vestono da muratori: "Tra Pd e Pdl c´è un accordo beffa"



L´ARIA non è delle migliori. La conferenza dei capigruppo ha deciso ieri di allungare i termini per la presentazione degli emendamenti, e questo già la dice lunga su quella che si profila come la battaglia della casa, in scena da oggi in consiglio regionale. A un estremo c´è chi tenterà fino all´ultimo di allargare le maglie della edificabilità. Sintomatico l´atteggiamento ieri di Luigi Muro: il consigliere del Pdl, peraltro da pochissimo subentrato a Enzo Rivellini, non ha rinunciato a presentare un emendamento prima di dare le sue dimissioni, dettate dalla incompatibilità con la sua carica di assessore alla Provincia di Napoli. Oggetto dell´emendamento: «Sbloccare alcune anomalie derivanti dal condono disciplinato dalla legge regionale del 2004. Propongo di dare vita, attraverso un´interpretazione autentica, alla possibilità di applicare la procedura semplificata di condono agli immobili situati nelle aree con vincolo di inedificabilità relativa». I colleghi del Pdl hanno ringraziato e promesso che difenderanno l´emendamento in aula. Ce ne saranno anche per sanare l´abusivismo di necessità e per «mettere ordine nell´intera materia urbanistica», come afferma Pietro Diodato.
All´estremo opposto il timore di un nuovo sacco edilizio, paventato dagli ambientalisti e rappresentato in aula dal gruppo della Sinistra, che annuncia: «Abbiamo presentato 1257 emendamenti, siamo pronti a dare battaglia in aula». Punti qualificanti della lotta l´abrogazione dell´articolo 5, che consente nuove edificazioni in aree degradate e industriali dismesse. L´ultimo testo varato dalla commissione ha delle novità: la possibilità per i Comuni di individuare aree in cui l´intervento sia subordinato alla cessione da parte dei proprietari, la limitazione a immobili degradati per interventi in aree urbanizzate, la definizione delle tipologie edilizie consentite in queste aree, il requisito di almeno un anno di dismissione in caso di preesistenze industriali, artigianali o commerciali. Non abbastanza perché la sinistra riveda il giudizio sull´impianto della legge.
C´è poi anche chi ritiene che sia tutto un bluff. È la tesi di Salvatore Ronghi e Franco Brusco: i due esponenti dell´Mpa l´hanno spiegato, vestiti da muratori e armati di mattoni e cemento: «Pd e Pdl hanno fatto un accordo per una legge beffa che non aiuterà le famiglie e il territorio».



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news