LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Albertini: Ho gi avuto il consenso dei cittadini
Giuseppina Piano
La Repubblica 15/08/2002

Il sindaco liquida lidea di una consultazione preventiva sulla cessione del complesso del MengoniDe Corato appoggia loperazione, ma intanto si riparla di tagli allassistenzaSalvini, Lega, si dissocia: "Non stiamo parlando di un palazzo di Quarto Oggiaro"
Cosa ne pensano ai milanesi labbiamo gi chiesto, e abbiamo preso quasi mezzo milioni di voti. La liquida cos, Gabriele Albertini, quella levata di scudi dellopposizione contro lipotesi di vendere la Galleria. Di fare un referendum in argomento, ma chi ci pensa? La tesi del sindaco sempre la stessa, e dice: Le dimissioni di patrimonio erano gi presenti nel programma elettorale del 1997. Eppure anche nella sua maggioranza c la Lega che condivide lidea del referendum, perch bisogna interpellare i cittadini prima di prendere una decisione di questo tipo. Parole del capogruppo leghista in Consiglio Matteo Salvini. Per il quale chiaro che non si tratta di un palazzo di Quarto Oggiaro.Anche in un pezzo della maggioranza, dunque, nessun entusiasmo. Del resto lo stesso assessore leghista al Demanio, Giancarlo Pagliarini, ricorda che finora si era parlato solo di dare in concessione a una nuova Spa, da costituire e quotare in borsa per far entrare privati, tutti gli stabili di pregio del Comune. Ma poi se si vuole anche vendere, perch no? Si pu fare. Ma con un vincolo per. Ovvero? Se si vende, un minuto dopo bisogna reinvestire tutto in beni di qualit e durata, e le metropolitane non sarebbero tra questi.La Lega dunque ipoteca il tutto. Il vicesindaco Riccardo De Corato allopposto perfettamente daccordo sulla vendita della Galleria. Non si nasconde, De Corato, che non sar un procedimento che potremo fare dalloggi al domani ma si pu studiare come arrivarci. E se in Galleria oggi ci sono le sedi di tante associazioni non profit, quelle continueranno ad avere una sede dal Comune. Ma attenzione: Non detto che la sede sia in Galleria, possono anche spostarsi in una zona semicentrale.Gi, adesso il problema capire come realizzare loperazione. I maggiori investitori del settore immobiliare sono interessati allargomento, dice il sindaco. Conferma che loperazione immobiliare pi importante della storia di Milano non una battuta dagosto. Che non sar facile per, Albertini lo sa bene. Loperazione Galleria tutta da inventare e sar il compito del dopoferie. Ma ci sono i problemi di portafoglio, le casse vuote per nuovi investimenti. E dunque, vendere i gioielli di famiglia sar studiato per trovare soldi freschi per le grandi opere. Non solo in Galleria, certo. Lassessore alla Sicurezza Guido Manca, ad esempio, ricorda che c una scuola elementare in via della Spiga. Il Comune proprietario dellintero complesso, e solo a vendere quello si farebbero direi un 150 miliardi di vecchie lire.Trovare soldi per le grandi opere, ecco la missione che si d la giunta per lautunno. Ma anche risparmiare sulla spesa corrente. Da settembre si dovr stendere il nuovo bilancio, e che sar allinsegna dellausterity non se lo nasconde nessuno. Neppure il sindaco. Che ieri non ha potuto escludere anche sacrifici per settori fondamentali come quello degli anziani. Tagli in vista? Contiamo di tenere sotto controllo la spesa destinata ad altre funzioni meno essenziali di questa, e quindi probabilmente non sar cos - risponde Albertini - . Per i conti devono quadrare e dovremo fare riflessioni su tutto il bilancio. I servizi sociali comunque avranno una priorit. Parole dette in piazza del Cannone, al tradizionale pranzo del 14 agosto offerto gratis dal Comune agli anziani milanesi. Un boom di presenze: lanno scorso erano stati distribuiti 850 pasti, ieri sono stati 1200. E anche al centralino del Pronto intervento anziani, registrano unimpennata con gi 6400 chiamate nelle due settimane dagosto.

http://www.dsmilano.it/Pressroom/2002/08/rep2_0815_galleria-destra-spaccata.htm


news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news