LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SARDEGNA - Tuvixeddu, parlamentari in visita sulla necropoli a rischio cemento
07 luglio 2009


Tuvixeddu

Dopo linteresse suscitato presso le istituzioni europee, una delegazione di parlamentari italiani si recata in visita allarea archeologica in provincia di Cagliari minacciata dai cantieri. Legambiente: Istituire un parco paesaggistico-archeologico

Tuvixeddu, la pi grande necropoli punica del mondo, non abbastanza tutelata e rischia di scomparire. Per questo nei giorni scorsi, dopo linteresse suscitato presso le istituzioni europee, una delegazione di parlamentari italiani si recata in visita allarea archeologica in provincia di Cagliari. Vogliamo scongiurare una ulteriore e grave compromissione del Colle, gi martoriato in passato da azioni di trasformazione che ne hanno pesantemente alterato i valori archeologici e paesaggistici conclude lassociazione ambientalista Negli ultimi mesi limpegno pi gravoso dal momento che stato riaperto il cantiere della Compresa su Via Is Maglias, per cui abbiamo invitato i parlamentari, che hanno gi svolto delle interrogazioni al ministro Bondi, per accertare lo stato dellarea e presentare nuove iniziative per la salvaguardia del sistema paesaggistico.
Al sopralluogo hanno partecipato Fabio Granata (Pdl) membro della commissione Cultura della Camera, il senatore Roberto Della Seta (Pd) della commissione permanente Beni ambientali e il senatore Francesco Sanna, componente dellOsservatorio parlamentare su Tuvixeddu. La delegazione dei parlamentari era accompagnata dallarcheologo Alfonso Stiglitz e dal presidente di Legambiente Sardegna Vincenzo Tiana. I membri del Parlamento hanno potuto accertare lo stato di degrado dellarea anche in piena zona archeologica spiega Legambiente Sardegna in una nota Si proceduto inoltre da Via Codroipo ad una visione della immensa cavit del catino provocata dalla devastante attivit della cementerai. che ha letteralmente distrutto un migliaio di tombe del Predio Ibba.
Il sopralluogo ha proseguito con la Visita alla mostra E a dir Tuvixeddu presso il Museo archeologico nazionale di Cagliari accompagnati da una archeologa delegata dalla Soprintendenza. Infine a Palazzo Regio incontro con la vicepresidente della Provincia di Cagliari Angela Quaquero e dellAssessore Ignazio Tolu, che hanno illustrato liniziativa assunta dal presidente Graziano Milia a Bruxelles per richiamare lattenzione internazionale sulla necessit di salvaguardia del colle.
I parlamentari hanno valutato di profondo interesse il sopralluogo per gli elementi tecnici che sono emersi e per lurgenza di intervenire con una qualche efficacia recita la nota di Legambiente Hanno stigmatizzato le forti responsabilit delle soprintendenze, che a loro parere hanno disatteso negli ultimi ventanni lopera di tutela. Pertanto stato rinnovato limpegno di una sollecitazione diretta e urgente nei confronti del ministro dei Beni Culturali Sandro Bondi perch assuma le opportune misure di salvaguardia dellarea e attivi una tavolo di confronto per subordinare le esigenze urbanistiche alla tutela.
Per lassociazione lunica via percorribile rimane la creazione di un parco paesaggistico-archeologico che preservi definitivamente il patrimonio culturale del sito. Legambiente impegnata da oltre 15 anni in una attivit di studio e ricerca e promozione di iniziative per la salvaguardia del sistema dei colli di Tuvixeddu- Tuvumannu.





news

17-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news