LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LOMBARDIA - Lenno. Comune, niente carte segrete. E il Tar fa cambiare il regolamento
Marco Luppi
La Provincia di Como, 30 GIUGNO 2009

LENNO Il cittadino in fatto di accesso ai documenti
municipali ha vinto sulla burocrazia. Il Tar della Lombardia,
con sentenza depositata il 19 giugno a firma del
presidente della seconda sezione Mario Arosio, affiancato
dai magistrati Carmine Maria Spadavecchia e Alberto
Di Mario, ha stabilito un principio in base al quale
i Comuni non potranno pi elevare barriere a chiunque
si recher negli uffici per visionare pratiche inerenti
le autorizzazioni a costruire.
Il caso che ha dato luogo alla sentenza, con condanna
del Comune di Lenno, risale al 28 marzo scorso. Un
cittadino, Antonluca Assi, ha presentato in municipio
la richiesta di poter prendere visione ed estrarre copia
dei permessi a costruire e relativi allegati cartografici
relativi alla pratica dampliamento della superficie
cementizia costituente il piano di calpestio del gazebo
nel cortile esterno del lido, nonch di tutti i pareri istruttori
emessi in relazione a questo procedimento, comprese
le autorizzazioni paesaggistiche e ambientali.
Lamministrazione comunale aveva per avanzato
unopposizione al rilascio di alcuni atti: gli elaborati
grafici, lautorizzazione paesaggistica, e relative
documentazioni. Un no che alla fine dei conti, per
effetto della condanna inflitta dal Tar, costato al
Comune, e di conseguenza ai cittadini, la bellezza
di oltre 4.000 euro: 1.500 per le spese di causa,
comprensive di onorari, liquidate dal Tar, e il resto per le parcelle degli avvocati difensori nominati dallamministrazione.
Nella sentenza il Tar ha riconosciuto linesistenza del
diritto di riservatezza, e ha chiesto di conseguenza
lannullamento di quella parte del regolamento comunale
che indica le norme per laccesso ai documenti. Il
tribunale ha riconosciuto la possibilit da parte di chiunque
di prendere visione, negli uffici comunali, della
concessione edilizia e dei relativi atti di progetto; e nel
caso di Antonluca Assi ha imposto al Comune di consegnare
tutta la documentazione richiesta, e non ancora
rilasciata.
Ho voluto rendere pubblico il mio caso - dichiara Assi
- affinch altri non cadano nelle trappole della burocrazia
municipale. Quando ho presentato istanza, il rifiuto
al rilascio dei documenti stato motivato verbalmente
con lasserzione che i contenuti degli atti stessi
non potessero essere resi noti. Personalmente ho fatto
causa; gli avvocati Riccardo Marletta e Simone Pisani
mi hanno ben rappresentato in giudizio. Una volta
tanto il cittadino esce a testa alta nel confronto con
i burocrati.
Quanto al Comune di Lenno, i nuovi amministratori
saranno tenuti nei tempi pi brevi a modificare, come
detto, persino il regolamento municipale. Cos disposto,
a meno che non si intenda ricorrere al Consiglio di
Stato, con il rischio per di aggiungere altre spese al bilancio
pubblico.



news

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

13-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 settembre 2019

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news