LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ABRUZZO. Marchetti Siete Grandi, salvate i monumenti"
Lidia Lombardi
Il Tempo, 7 luglio 2009

ABRUZZO. Chiese e palazzi storici sventrati, oggetti da restaurare. Parla Luciano Marchetti, vice commissario alla Protezione Civile

Ogni Paese pu adottarne uno. Entro l'estate la messa in sicurezza. Ma, oltre ai soldi, servono idee

Llombardi@ihernpo.it

Ai grandi della Terra diremo: eccoli i nostri monumenti feriti, la fetta del Bel Paese che rischia la morte. Guardatele, queste quarantacinque emergenze, decidete voi se volete salvarle, e quali. Luciano Marchetti - l'ingegnere, il sovrintendente dei Beni Culturali che il sism ha trasformato in vicecommissario alla Protezione Civile per l'Abruzzo, in braccio destro di Bertolaso, insomma - lavora ancora di pi, in questa vigilia di G8. Non solo i sopralluoghi in chiese e palazzi storici, quelli che da tre mesi non sono pi loro. Ma il lavoro alla caserma di Coppito, l'allestimento delle tre mostre insieme con Alessandro Nicosia, il patron del Vittoriano. come un flash back, questo nuovo impegno. Un rivedere l'Italia com'era e com'. Un ritrovare il filo rosso delle eccellenze che ci mantengono primi nel mondo. Mettiamo in mostra il telescopio di Galileo e il Codice di Leonardo. Ma anche la Cinquecento della mia giovent e quella rifatta ora dalla Fiat, la stessa Fiat che lancia le vetturette negli States. E la grazia del tombolo, e la suggestione delle ceramiche, quelle di ieri e di oggi. Per confermare che il nostro Paese ai vertici della produzione artistica.

E poi c' la lista di nozze, quei quarantacinque monumenti da salvare.

Sono esposti per i capi di Stato in foto e video. Per ciascuno indicata la cifra da spendere. Cinquanta milioni di euro per la Fortezza Spagnola dell'Aquila, sette milioni per la chiesa della Anime Sante, con quella cupola del Valadier sventrata che divenuta l'icona dolorosa del terremoto. Ancora, un milione e trecento mila euro per l'Abbazia di San Clemente di Casauria. Hanno gi trovato chi li adotter? La chiesa di Casauria sar presa in carico dal World Monument Fund, quella di San Marco dalla Regione Veneto. La Francia penser alla chiesa delle Anime Sante.

Ma la maggior parte della lista deve trovare uno sponsor.
Diremo ai grandi della terra: queste sono le emergenze, prendete in carico quella che preferite, possibilmente senza scegliere ci che d pi lustro, come si fa quando si preme per adottare il bambino pi bello, quello biondo.

Ma a che punto sta il lavoro sulla citt sventrata?
Continuiamo senza sosta la messa in sicurezza delle chiese e degli edifici pubblici, mentre di quelli privati si occupa il Comune. Sono duemila le costruzioni di interesse storico-artistico danneggiate. Ma non abbiamo la bacchetta magica, l'operazione non potr essere conclusa prima della fine dell'estate.

E poi?
E poi si ricomincia a ragionare sul centro storico, su come la gente dell'Aquila vorr la propria citt. Perch ovvio il recupero delle chiese e dei palazzi importanti. Ma qui anche gli edifici minori hanno una storia, sono il tessuto connettivo del capoluogo. Insomma, si deve capire come ridisegnare urbanisticamente la citt, e i restauri sono condizionati da queste scelte.

Scelte dolorose.
Inevitabili. Vede, in Umbria e nelle Marche i danni in totale erano gli stessi, ma su un territorio pi esteso. Qui la distruzione concentrata, mette in discussione l'identit dell'Aquila. Una cosa simile successe solo a Messina, nel terremoto d'inizio Novecento. Ma non si pu paragonare la tecnologia di oggi a quella di cent'anni fa. E poi era diverso l'approccio alla ricostruzione, c'era la passione per il nuovo.

Se lei fosse aquilano, come vorrebbe la sua citt?
Vorrei che uscisse, appunto, da un ragionamento. Non bastano i soldi, anche se sono fondamentali. Servono idee. A settembre metteremo attorno a un tavolo quelli che avranno qualcosa da dire: ingegneri, restauratori, architetti, urbanisti. Alla ricerca della migliore soluzione possibile.

Subito dopo la scossa del 6 aprile, quando ha cominciato a lavorare qui, si immaginava meno o pi difficolt di quelle che sta vivendo?
peggio. Molto peggio di quello che si vede in tv. Se non si viene all'Aquila, non si ha l'idea di quanto avvenuto. Per questo giusto che il G8 si faccia qui.



news

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

22-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 agosto 2019

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news