LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOLENTINO Il teatro Vaccaj, un gioiello europeo unico nel panorama architettonico
Cristiano Marchegiani*
Il Messaggero (Macerata) 01/08/2008

Lincendio dello storico teatro di Tolentino un grave danno al patrimonio culturale italiano. Non si tratta, purtroppo, di un anonimo teatro di provincia (che pure in ogni caso un bene inestimabile per la collettivit). Il Vaccai di Tolentino, eretto su progetto del pittore locale Giuseppe Lucatelli fra il 1788 e il 1791, inaugurato come Teatro dellAquila nel 1797 (poco dopo il trattato firmato in citt fra Pio VI e Napoleone), non solo uno dei pi precoci casi italiani di moderna architettura teatrale costituita in un autonomo edificio consacrato allo spettacolo, quale tempio laico nella citt dellera borghese: architettato in modo originale (nella moderna volumetria esteriore, e nella sala a palchetti con classico peristilio di lesene) e tutto decorato con dipinti dispirazione ercolanense da Lucatelli, come un pubblico monumento dellantica Roma repubblicana, fu consegnato dallautore al pubblico come unopera darte totale. Lopera fu concepita fra Parma e Roma, i due poli della formazione e dellattivit artistica di Lucatelli. Prezioso aiuto, in termini di pubblicazioni straniere di architettura teatrale, fu fornito al pittore dallamico parmense Giambattista Bodoni, celebre riformatore dellarte tipografica. Questi, nel 1802 invitava quattro inglesi in viaggio per Roma a fermarsi a Tolentino (tappa spesso trascurata lungo la consueta rotta del Grand Tour) per andare a vedere quellinsolita architettura e le sue squisite pitture neoclassiche. Ma gi nel 1791 Lucatelli aveva avuto il piacere di vederlo copiare da tre Viaggiatori pedestri Fiamminghi forse Pittori, o Architetti, come rifer allo stesso Bodoni, aggiungendo che quasi tutti i forestieri che possono vengono a vederlo.
Fortunatamente larchitettura nel suo complesso salva, e cos lo splendido atrio dipinto. La struttura a palchetti della sala di spettacolo, ridecorata nel 1882, sembra intatta, bench danneggiata. Per quella scenotecnica del palcoscenico, andata distrutta, la ricostruzione non creer certo problemi di coscienza filologica. Ma soprattutto per il bel velario allantica che copriva lincantevole sala, andato in fumo, si impone la questione di una ricostruzione quanto pi fedele alloriginale, per ripristinare la recondita armonia del tutto.

* Storico dellarchitettura teatrale; docente incaricato di Storia dellarchitettura antica e medievale allUniversit di Camerino



news

22-05-2017
ARCHITETTURA E DEMOCRAZIA - Incontro con Settis al Salone del Libro

22-05-2017
La Rassegna Stampa aggiornata al giorno 22 MAGGIO 2017

15-05-2017
Al voto la nuova legge sulle demolizioni. E scatta l'allarme: "Si rischia l'abusivismo legalizzato"

11-05-2017
Appello urgente: Stanno demolendo la via Alessandrina

05-05-2017
RADIO 24 su economia dei musei

27-04-2017
Question Time di Franceschini

26-04-2017
Circolare n.15/2017 SG: Decreto del Presidente della Repubblica 13 febbraio 2017, n. 31, recante: Individuazione degli interventi esclusi dall'autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura semplificata.

26-04-2017
L'esportazione del patrimonio artistico della nazione e le post verit del ministro Franceschini, di Tomaso Montanari

24-04-2017
ELENCO DEI TECNICI DEL RESTAURO

21-04-2017
Un musical non valorizza il patrimonio

18-04-2017
CUNSTA - Patrimonio e calamit: la parte degli storici dellarte

15-04-2017
TERRITORIALMENTE - rassegna stampa

14-04-2017
REGIONE TOSCANA - nuova legge sulle agevolazioni fiscali per la cultura

14-04-2017
REGIONE TOSCANA - nuova legge sui distretti rurali

11-04-2017
Il DPCM per le nuove 200 assunzioni al MIBACT

11-04-2017
Sul sito di Emergenza Cultura, un intervento di Giovanni Losavio sull'art. 68 del ddl per concorrenza e mercato

05-04-2017
Impediamo che lo Stato ceda il patrimonio culturale italiano al mercato internazionale

02-04-2017
Legge annuale per il mercato e la concorrenza. Patrimonio culturale nazionale a grave rischio

01-04-2017
Sulla Digital Library affidata allICCD per decreto ministeriale: posizione di AIB, ANAI, Associazione Bianchi Bandinelli, AIDUSA, SISBB

28-03-2017
Trieste. NO al Parco del Mare: ultime news e chiusura della petizione

26-03-2017
Rete dei Comitati per la difesa del territorio - rassegna stampa 14-20 marzo

25-03-2017
Mozione del Consiglio Superiore dei BC: "Il patrimonio culturale il futuro dei territori colpiti dal terremoto"

19-03-2017
Reportage dalla zona del sisma: un patrimonio che muore

17-03-2017
MIBACT - l8x1000, per 10 anni, alla ricostruzione e al restauro dei beni culturali distrutti o danneggiati dai sismi

17-03-2017
MIBACT - Incarico di funzione dirigenziale della Direzione generale Musei

28-02-2017
La lingua italiana protetta: sentenza della Corte Costituzionale. Decisione del 21/02/2017; Sentenza n. 42

28-02-2017
Intervento di Vittorio Emiliani sull'attacco del Messaggero a Cederna e al cedernismo

27-02-2017
Quante storie - Settis, Franceschini, Augias

27-02-2017
ON LINE IL BANDO PER IL DIRETTORE DEL PARCO ARCHEOLOGICO DEL COLOSSEO

26-02-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulla questione Soprintendenza - Stadio di Roma

Archivio news